.. Homepage: Coronavirus, occhio alle bufale: "Dall'asfalto alla vitamina C, tutte le fake news" ..

Cerca nel blog

Coronavirus, occhio alle bufale: "Dall'asfalto alla vitamina C, tutte le fake news"

Coronavirus, occhio alle bufale: "Dall'asfalto alla vitamina C, tutte le fake news"


Coronavirus, occhio alle bufale:
Non si contano ormai le fake news che ogni giorno intasano chat e social sull'emergenza sanitaria più grave degli ultimi anni, quella del coronavirus. La disinformazione si unisce alla preoccupazione degli italiani, con risultati spesso deleteri. Dalla vitamina C come ipotetico 'scudo' contro l'infezione, agli animali da compagnia accusati di poter contagiare, fino alla sopravvivenza del virus sull'asfalto, che richiederebbe l'uso di un solo paio di scarpe quando si esce a fare la spesa. Ecco tutte le bufale smentite dagli esperti interpellati dall'AdnKronos Salute.

Vitamina C a tutti quanti: bambini, adulti e soprattutto anziani, nell'ordine di 1-2 grammi al giorno per difendersi dal coronavirus? E' la prima fake che viene demolita: "Smentisco nella maniera più assoluta - dice Andrea Gori, direttore Malattie infettive del Policlinico di Milano - Nessuna vitamina C, nessuna terapia con integratori. In questo momento - precisa lo specialista, fra i camici bianchi in trincea contro l'emergenza - non esiste una profilassi efficace per il coronavirus".

Così come è fake la 'storia' dell'uso di un solo paio di scarpe per andare fuori, con l'invito a lasciarle fuori dalla porta di casa un volta utilizzate perché il virus riuscirebbe a rimanere vivo per 9 giorni sull'asfalto. L'audio con il suggerimento sta facendo il giro delle chat di tutta Italia, ma il virologo dell'università Statale di Milano Fabrizio Pregliasco spiega: "E' vero, il virus può sopravvivere qualche giorno, ma con una carica virale irrisoria. La sporcizia, ovvero il substrato organico, può in qualche modo facilitare la sopravvivenza del microrganismo, ma è davvero irrisoria la quota che può essere portata dalle scarpe. Inoltre, questi virus sopravvivono sulle superfici "laddove non vengano esposti a disinfezione ma anche elementi colme sole, pioggia, intemperie". continua a leggere

Nessun commento:

Posta un commento

mascherine