recent
ultime post

Come creare un blog multilingue in Blogger

 


Blogger non offre funzionalità multilingue, ma ti mostreremo come, con alcuni accorgimenti, puoi creare un blog multilingue.

Come puoi vedere a destra, offriamo il nostro blog in più di una lingua e ci siamo riusciti utilizzando Blogger standard. La nostra strategia era piuttosto semplice:

  • Crea un blog separato per ogni lingua / paese.
  • Configura ogni blog con lo stesso modello e le stesse impostazioni, ad eccezione della lingua e della formattazione, che ovviamente dovrebbero essere specifiche per ogni lingua / paese.

Funziona meglio quando hai un dominio personalizzato e puoi creare sottodomini per ogni lingua. Nel nostro caso il sottodominio www punta al blog inglese (predefinito) e il sottodominio pt punta al blog portoghese.

Blocca con link / reindirizzamenti linguistici

Ora, la parte difficile è che devi creare ogni articolo e ogni pagina con lo stesso permalink (URL) su tutti i tuoi blog in lingua. Blogger ti consente di personalizzare il permalink quando crei per la prima volta un articolo / pagina o quando ripristini la bozza di una pagina / articolo.

Come creare un blog multilingue in Blogger
Come creare un blog multilingue in Blogger


Questa sarà la chiave per offrire collegamenti / reindirizzamenti linguistici appropriati in base alla lingua dell'utente. Ecco il codice per il tuo blocco linguistico:

<div class='content-block' id='language'>
    <div class='block-wrapper'>
        <h3>Select language</h3>
        <ul>
            <li>English,</li>
            <li><a href='http://pt.broculos.net'>Português</a></li>
        </ul>
        <script type='text/javascript'>
            //<![CDATA[
                var a = document.URL.replace(document.domain, "pt.broculos.net");
                $("#language li > a").attr("href",a);
            //]]>
        </script>
    </div>
</div>
Come puoi vedere, creiamo ogni collegamento alla lingua con un codice JavaScript che seleziona l'URL corrente e sostituisce il sottodominio specifico della lingua. Una cosa molto semplice, ma richiede disciplina quando si creano nuovi articoli / pagine.

Limitazioni

Ci sono alcune limitazioni a questo approccio. Richiede JavaScript e, nel nostro caso, abbiamo deciso di non fare alcun reindirizzamento automatico in base al paese del visitatore o alle impostazioni del browser.

Puoi eseguire il reindirizzamento automatico in JavaScript, ma avrai bisogno di un server esterno per determinare correttamente le impostazioni del paese e della lingua del visitatore e abbiamo deciso che non valeva la pena.

Reactions:
Come creare un blog multilingue in Blogger
fiera uccelli

Commenti

mi piace

google-playkhamsatmostaqltradent