Translate

cosa dovresti sapere sul lavoro in Svizzera

Home page


Tieni presente che in Svizzera si parlano quattro lingue: tedesco, francese, italiano e romancioQuindi, se non hai una buona padronanza del francese o dell'italiano, dovresti considerare se ti stai davvero candidando in queste parti del paese, anche se l'offerta di lavoro soddisfa le tue preferenze. A meno che tu non voglia imparare queste lingue insieme al tuo lavoro.

Puoi rimanere in Svizzera per un totale di tre mesi per anno solare senza doverti registrare. Puoi usare questo tempo, ad esempio, per cercare un lavoro e cercare un appartamento. Naturalmente, puoi anche iniziare a cercare un lavoro in anticipo, ad esempio tramite Internet.



Com'è il mercato del lavoro in Svizzera?

Se si prende come base il prodotto interno lordo, la Svizzera è una delle venti maggiori economie del mondo. Gran parte della produzione economica è nel settore dei servizi, in particolare nel commercio e nelle banche. Gli istituti finanziari e assicurativi contribuiscono in modo significativamente maggiore alla produzione economica in Svizzera che in Germania. Importanti sono anche l'ingegneria meccanica, la lavorazione chimica, la lavorazione dei metalli, l'industria alimentare e farmaceutica.


Come in Germania e Austria, anche in Svizzera c'è bisogno di lavoratori qualificati. Secondo gli standard internazionali, il tasso di disoccupazione è inferiore al 5,0 per cento, e in alcuni casi si parla di piena occupazione. Nell'IT, nel settore medico, nell'ingegneria, ma anche nelle vendite, si cercano lavoratori più qualificati di quanto il mercato consenta. Il fabbisogno di personale è elevato anche nel settore della ristorazione, dai cuochi agli specialisti degli hotel agli specialisti della ristorazione.


Di cosa ho bisogno per poter lavorare in Svizzera?

Se vuoi lavorare in Svizzera solo per un periodo massimo di tre mesi, non hai bisogno di un permesso di soggiorno come cittadino dell'UE. Tuttavia, la persona deve registrarsi utilizzando la procedura di registrazione elettronica. Tale segnalazione deve essere effettuata sul portale online del Dipartimento federale di giustizia e polizia al più tardi un giorno prima dell'inizio dei lavori.

Chi desidera lavorare in Svizzera per più di tre mesi per anno civile deve richiedere un permesso di soggiorno per attività lucrativa. A tal fine è necessario presentare un certificato di lavoro (contratto di lavoro). Il permesso è valido per tutta la Svizzera e consente anche di cambiare lavoro o professione. Non è necessario il visto per entrare in Svizzera. È sufficiente un documento di identità (carta d'identità o passaporto).

Il loro periodo di validità dipende dalla durata del rapporto di lavoro. Se è prevista un'occupazione da tre a 12 mesi, i cittadini dell'UE hanno diritto a un permesso di soggiorno di breve durata, limitato al periodo di occupazione. In caso di contratto di lavoro a lungo termine, i dipendenti ricevono un permesso di soggiorno B, con validità quinquennale. I lavoratori autonomi possono anche ottenere un permesso di soggiorno B che può dimostrare, al momento della presentazione della domanda, di essere effettivamente lavoratori autonomi.

Come trovo lavoro in Svizzera?

Ci sono vari modi per farlo. Ad esempio, puoi cercare offerte di lavoro adatte a te su portali di lavoro come jobs.ch, jobscout24.ch, jobagent.ch. Puoi anche contattare il Centro Regionale per l'Impiego, che è paragonabile all'Agenzia per l'Impiego.


C'è anche uno scambio di lavoro nel Portale europeo della mobilità professionale (EURES). Molti svizzeri utilizzano anche i siti web delle aziende per cercare nuovi posti di lavoro. Anche i social network stanno diventando sempre più popolari qui, perché ci sono più informazioni sui posti vacanti. Troverai anche annunci di lavoro sui quotidiani svizzeri.

Che aspetto ha un'applicazione svizzera?

Ci sono solo poche differenze rispetto alle applicazioni tedesche e austriache. La lettera di presentazione non deve essere più lunga di una pagina. Il curriculum vitae tabellare contiene una fotografia, nonché i dati più importanti sulla persona, l'occupazione, la formazione, il perfezionamento, le lingue e gli interessi.

Le referenze dei precedenti datori di lavoro sono molto richieste. Se lo desideri, dovresti anche inviare copie di rapporti o certificati come allegato di posta elettronica. Naturalmente, dovresti scrivere la tua domanda nella lingua richiesta. Nella lettera di candidatura non c'è alcun segno dopo il saluto e la sezione successiva inizia a caratteri cubitali. Nel complesso, l'applicazione non dovrebbe sembrare troppo grandiosa: a molti datori di lavoro non piace. Inoltre, tieni presente che in Svizzera non esiste "ß" - questo sarà sostituito da "ss".

Com'è l'etica del lavoro svizzera?

Gli svizzeri sono molto fedeli al loro datore di lavoro. Molti possono immaginare di lavorare per la stessa azienda per più di cinque anni. Allo stesso tempo, però, anche la propria carriera svolge un ruolo importante per molti. L'equilibrio tra lavoro e vita privata sta diventando sempre più importante per loro, come dimostrano vari studi. In alcune aziende si prevede che i dipendenti lavorino fino a 60 ore settimanali




Quanto si guadagna in Svizzera?

I guadagni in Svizzera sono significativamente più alti che in Germania o Austria. D'altro canto, il costo della vita è significativamente più alto, a cominciare da affitti, ticket per l'assicurazione sanitaria, cibo e simili. Un'alternativa molto interessante può essere quella di vivere al confine svizzero-tedesco e lavorare in Svizzera.

Ma diamo un'occhiata più da vicino ai salari. Secondo il sito web Lohnanalyse.de, gli ingegneri della meccatronica automobilistica in Svizzera guadagnano poco meno di 61'500 franchi lordi all'anno. Una commessa che lavora part-time dalle 20 alle 29 ore settimanali può aspettarsi una media annua lorda di 34.700 CHF. Gli specialisti di sistemi informatici in Svizzera guadagnano in media 102 300 franchi l'anno se lavorano più di 30 ore settimanali. In Germania è una media di 56.400 euro con lo stesso numero di ore settimanali.

Quali tasse e assicurazioni devo pagare in Svizzera?

I cittadini dell'UE che hanno ricevuto un permesso di soggiorno B pagano la ritenuta alla fonte in Svizzera. Questo viene detratto dal salario ogni mese dal datore di lavoro e trasferito alle autorità fiscali. Le detrazioni differiscono tra i singoli cantoni.

Entro tre mesi dovete stipulare un'assicurazione di base ai sensi della Legge sull'assicurazione malattie (LAMal). Ciò garantisce che le tue cure mediche di base siano assicurate. Puoi scegliere tra circa 60 compagnie di assicurazione sanitaria qui.

Se sei impiegato presso lo stesso datore di lavoro per più di 8 ore al giorno, sei automaticamente assicurato contro gli infortuni. Il datore di lavoro paga questi contributi assicurativi.

Tuttavia, in Svizzera devi contribuire ai tuoi costi sanitari con una franchigia e una franchigia. Viene sempre calcolato per un anno solare. La franchigia è l'importo con cui si contribuisce ai costi delle cure mediche. Maggiore è la scelta della franchigia, minore è il contributo mensile dell'assicurazione sanitaria. Una volta raggiunta la franchigia stabilita, dovrai pagare una parte delle spese per tutti gli ulteriori trattamenti. Per stipulare un'assicurazione sanitaria o semplicemente per ottenere un preventivo, è necessario essere già residenti in Svizzera. Oltre all'assicurazione sanitaria generale, esistono anche numerose assicurazioni complementari, come sapete anche dalla Germania.

L'assicurazione svizzera per la vecchiaia, i superstiti e l'invalidità si compone di due pilastri. In quanto assicurazione di base, l'AVS/AI costituisce il primo pilastro. Si applica a tutte le persone che vivono o lavorano in Svizzera. Il 2° pilastro è la previdenza professionale - un'assicurazione aziendale. Questo è obbligatorio per le persone che lavorano in Svizzera e che guadagnano un certo reddito annuo. È possibile ricevere benefici da entrambe le assicurazioni.

Lavorare in Svizzera: questi lavori sono particolarmente richiesti

Come molti altri paesi in Europa, anche la Svizzera soffre di una carenza di manodopera qualificata. Ciò è evidente, ad esempio, nella sanità, nell'informatica, nell'ingegneria, nel settore alberghiero e della ristorazione e in varie altre professioni di servizi. Tuttavia, dovresti anche notare che il periodo di preavviso è compreso tra 1 e 3 mesi, a seconda della durata del servizio. Durante il periodo di prova, il periodo di preavviso è di soli 7 giorni.

Settore sanitario

In qualità di medico, farmacista, tecnico medico, operatore sanitario, impiegato medico e infermiere geriatrico, le possibilità di trovare un buon lavoro in Svizzera non sono scarse. Fondamentalmente è il caso qui che lo stipendio viene negoziato individualmente.


Tuttavia, l'esperienza professionale dovrebbe svolgere un ruolo importante in questo. Negli ospedali, in particolare, la necessità di medici e altro personale medico è enorme. Quindi non cercate solo i posti vacanti nei vari portali del lavoro, ma anche sui siti degli ospedali stessi.

Ingegneri

Come già accennato in precedenza, ci sono anche importanti aziende dell'ingegneria meccanica, della lavorazione dei metalli, dell'industria chimica, farmaceutica e dell'industria alimentare con sede in Svizzera. Queste aziende impiegano numerosi ingegneri e in alcuni casi hanno una forte domanda di giovani talenti. Ma gli ingegneri possono trovare interessanti campi di attività anche nelle piccole e medie imprese.

Settore IT

La tendenza è sempre più verso la digitalizzazione . Sempre più processi sono completamente automatizzati. Molte aziende svizzere sono ora collegate in rete a livello internazionale e dispongono dell'IT appropriato. Questo deve essere regolarmente mantenuto e aggiornato. Anche la creazione di nuove soluzioni software richiede personale qualificato. Questo non può essere coperto dal solo mercato interno. Gli specialisti della Germania, ma anche di altri paesi dell'UE, sono molto richiesti qui.

tuttofare

Per gli artigiani dell'area tedesca vicino al confine, è piuttosto difficile ottenere ordini in Svizzera, poiché la burocrazia ha creato alcuni ostacoli qui. Questo ha lo scopo di proteggere il proprio mercato interno. La paga oraria svizzera deve essere pagata anche per il lavoro svolto in Svizzera.


Gran parte del lavoro viene quindi svolto sul suolo tedesco e poi l'assemblaggio finale viene effettuato in Svizzera. Come artigiano qualificato, invece, hai sicuramente buone possibilità di trovare lavoro presso un'azienda artigiana svizzera. Utilizza non solo i portali di lavoro online e i siti web delle aziende per effettuare ricerche, ma parla anche direttamente con le aziende in loco.

gastronomia

I lavoratori stagionali sono ricercati nella ristorazione, soprattutto in inverno. Si tratta di lavori come cameriere o ristoratore, cuochi e baristi. Soprattutto in tali lavori, l'eventuale soggiorno di tre mesi offre una buona opportunità, non solo per i tedeschi, di guadagnare molti soldi in un periodo di tempo relativamente breve. Tuttavia, il lavoro non è neanche un picnic. Alcuni datori di lavoro offrono ai propri dipendenti vitto e alloggio gratuiti. Forse il lavoro temporaneo si trasformerà in un lavoro a tempo pieno che puoi svolgere tutto l'anno.

Cose da sapere per trasferirsi in Svizzera

Non dovrebbe passare inosservato che la mossa stessa avviene con qualche sforzo aggiuntivo. Ad esempio, devi immatricolare il tuo veicolo quando viene importato in Svizzera. Devi far riscrivere la patente di guida entro dodici mesi. Per poter importare i vostri effetti domestici in Svizzera esentasse, dovete trasferire il vostro domicilio. Ciò è dimostrato da un contratto di lavoro, un contratto di locazione e/o una conferma di cancellazione dal paese di partenza.

È inoltre necessario mantenere un elenco degli articoli importati. Questo elenca cosa dovrebbe essere introdotto, ad esempio 4 scatole di libri, 10 scatole di vestiti, ecc. È utile anche un valore stimato. Gli oggetti di maggior valore, come mobili e apparecchiature elettroniche, devono essere elencati separatamente e in dettaglio. Una domanda di sdoganamento completa per gli effetti domestici deve essere presentata all'ufficio doganale.

Conclusione

In Svizzera c'è quasi la piena occupazione, il tasso di disoccupazione è ben al di sotto del 5,0 per cento. Questo è chiaramente evidente sul mercato del lavoro, perché la domanda di lavoratori qualificati da un'ampia varietà di settori è elevata. Soprattutto se provieni dal settore medico, informatico o ingegneristico, hai grandi possibilità di trovare un lavoro ben retribuito in Svizzera.

Quando si entra nel paese, ci sono alcune modalità da considerare che possono sembrare un po' sospette. Tuttavia, poiché la Svizzera controlla molto da vicino, ha senso attenersi rigorosamente ai requisiti. Per inciso, questo vale anche per il lavoro, perché i posti di controllo in Svizzera sono molto ben organizzati. Si presume che circa il 65 percento di tutte le aziende che impiegano dipendenti stranieri venga regolarmente ispezionato.

Speriamo che con questo articolo ti abbiamo avvicinato un po' al mercato del lavoro in Svizzera e alle sue possibilità e forse ti abbiamo anche dato un impulso per iniziare a cercare un lavoro. Puoi farlo comodamente dal tuo attuale luogo di residenza.

Reactions:
 cosa dovresti sapere sul lavoro in Svizzera
fiera uccelli

Commenti

google-playkhamsatmostaqltradent