Cosa hanno detto Ronaldo e Solskjaer dopo il brillante quartetto del Manchester United contro il Newcastle?

 L'allenatore del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer ha rivissuto i giorni più felici del club nell'atmosfera festosa dell'Old Trafford, dopo che Cristiano Ronaldo ha dato il via al suo ritorno con due gol nella vittoria per 4-1 sul Newcastle United in Premier League sabato.



Solskjaer, che ha giocato al fianco di Ronaldo alla fine della sua carriera, ha detto di non aver mai esitato a mettere il portoghese nella formazione iniziale subito nella sua prima partita dopo essersi trasferito dalla Juventus il mese scorso.


"Sono molto contento per lui, per la squadra e per i tifosi - ha detto l'allenatore ai giornalisti dopo la partita -. Si respira l'atmosfera intorno al club da quando è arrivato Ronaldo. Era facile frustrarsi per le grandi aspettative, ma ha brillato ancora."

Per quanto riguarda l'atmosfera allo stadio, dove i tifosi hanno continuato a scandire il nome di Ronaldo anche dopo il fischio finale, il tecnico norvegese non ha evitato di provare nostalgia per il passato.


"Ci sentiamo come se fossimo tornati ai vecchi tempi - ha detto Solskjaer -. Cristiano è un uomo speciale e un giocatore speciale nella storia del club, venendo qui ha mostrato il suo amore per il club e, naturalmente, i tifosi lo adorano. ."


Ha sottolineato che Ronaldo, 36 anni, è tornato dopo 12 anni, sviluppato in tutto e per tutto.


Ha aggiunto: "Si è sviluppato a miglia dal giocatore che era qui prima. Percepisce i momenti importanti quando entra in area di rigore, e penso che abbia giocato la partita con grande maturità ed è stato molto efficace".


Bruno Fernandes ha coronato le celebrazioni con un superbo gol dalla distanza per portare il punteggio sul 3-1, e Solskjaer ha confermato di non aver mai dubitato della capacità dei due di armonizzarsi insieme.


Nonostante l'impeto dell'entusiasmo, Solskjaer non era troppo impegnato a prendere il comando dopo 4 round.


"È troppo presto per me per prevedere come andrà a finire la competizione e dobbiamo essere persistenti e vedere cosa succede", ha detto.


ronaldo commenta

Dopo la fine della partita, Ronaldo ha dichiarato a Sky Sport: "Ero molto nervoso ma forse non l'ho mostrato, l'accoglienza è stata fantastica, sono qui per vincere le partite e aiutare la squadra".


"Questo club è fantastico, mi sento molto orgoglioso e farò tutto ciò che è in mio potere per rendere i tifosi orgogliosi di me. Il calcio in Inghilterra è diverso da qualsiasi altra parte del mondo, ho giocato ovunque, ma francamente l'Inghilterra è speciale per me".


"Appartengo al Manchester, sono arrivato qui all'età di 18 anni e mi hanno trattato in modo fantastico, ecco perché sono tornato, molto orgoglioso di essere qui e voglio vincere".


Il capitano portoghese ha concluso le sue dichiarazioni dicendo: "Abbiamo una squadra fantastica, una squadra giovane, un allenatore straordinario, ma dobbiamo costruire fiducia e la squadra ha bisogno di maturità se vogliamo vincere il campionato e la Champions League".

Instagram

Ronaldo ha espresso il suo sentimento anche dopo la storica accoglienza di massa a lui, attraverso il suo account su Instagram - che ha un seguito di oltre 340 milioni, che è un record mondiale - dove ha descritto l'Old Trafford Stadium come un teatro dei sogni , e ha detto che "è sempre stato un luogo magico in cui puoi realizzare tutte le cose." quello che stai pensando."


"Insieme a tutti i miei compagni di squadra e all'incredibile supporto che riceviamo sempre dagli spalti, continuiamo il percorso con fiducia e ottimismo che festeggeremo tutti insieme alla fine", ha aggiunto Ronaldo.


"Sono orgoglioso di essere tornato al Man United e di giocare di nuovo in Premier League, ma soprattutto sono felice di aiutare la squadra! .. Andiamo, diavoli".


Fonte: Al Jazeera + Reuters

Reactions:
Cosa hanno detto Ronaldo e Solskjaer dopo il brillante quartetto del Manchester United contro il Newcastle?
fiera uccelli

Commenti

google-playkhamsatmostaqltradent