trading

Prima di perdere i tuoi dipendenti, ecco i modi peggiori per gestire una squadra

Home page

 Il comportamento di un cattivo manager può far deragliare la gestione di tutti i progetti dell'azienda. Come correggere questo comportamento e creare una buona atmosfera per le persone che collaborano tra loro sul lavoro e si sentono bene?


Il quotidiano spagnolo "Elconfidencial", nel rapporto pubblicato venerdì, ha affermato che l'assenza di una buona atmosfera tra i membri del team di lavoro può trasformare il lavoro in un onere che grava sul dipendente, anche se ne ha un disperato bisogno. A volte le persone sacrificano i lavori che sono convenienti per loro e si accontentano di lavori di qualità inferiore una volta che trovano un ambiente di lavoro stabile e buono e si sentono tranquilli.


Sono cambiate, infatti, le formule di business così come i modi di condurre l'azienda. La performance delle 'soft skills', cioè l'empatia o la capacità di risolvere i conflitti in un contesto di gruppo, è ora dominante rispetto ad altre abilità tecniche. La realtà è che i leader aziendali dovrebbero essere in grado di assumersi questa responsabilità se non desiderano essere lasciati indietro.


A tal proposito, la rivista americana "Fastcompany", riferimento editoriale internazionale su tutto ciò che riguarda la cultura del lavoro, ha raccolto alcuni dei peggiori modi di gestire una squadra, nonché le conseguenze affrontate da alcuni cattivi capi pur continuando a comportarsi in questo modo con i dipendenti che supervisionano:


Incolpa tutti ma canta con lode.

Molte persone sarebbero d'accordo sul fatto che i manager che hanno l'atteggiamento peggiore nei confronti dei dipendenti sono quelli che sono stati recentemente promossi alla posizione e vogliono attenzione.

Logicamente, un manager è considerato la persona più visibile di tutta la sua squadra, e quindi la persona che riceve lodi dagli altri. Un buon leader deve assicurarsi prima di consegnare un progetto, o un'attività completata, che tutto stia andando bene ed evitare potenziali errori che i membri del suo team potrebbero commettere.

In questo caso, se qualcosa va storto, non gettare la tua rabbia e frustrazione in faccia a chi l'ha fatta, perché tutti contribuiscono al lavoro in virtù del lavoro di squadra, e quindi anche quando ricevi elogi dovresti mostrare rispetto ai dipendenti perché li motiva.


genera incertezza

I bravi capi parlano chiaramente e premiano le persone che soddisfano le loro aspettative e non cambiano il loro comportamento con un dipendente una volta che hanno commesso un errore. Quando questi capi non sanno qualcosa, lo ammettono e sono trasparenti, mentre i cattivi capi nascondono ciò che non sanno e poi danno la colpa ad altri dipendenti. Inoltre, un cattivo leader gioca sempre il sospetto a suo favore, perché i dipendenti sanno che qualsiasi minaccia o situazione negativa per l'azienda può portare al licenziamento dal lavoro.


Semina sfiducia

Affinché il team collabori, è necessario creare un senso di fiducia tra i dipendenti. Cioè, se le parti coinvolte nella risoluzione di un compito non si fidano l'una dell'altra, sarà molto difficile che tutto vada bene. In questo senso, le aziende in cui i dipendenti, indipendentemente dal loro rango, non si sentono integrati o collaborano tra loro, finiscono per disgregarsi abbastanza facilmente. Lo stesso compito può essere ripetuto più volte, perché fiducia significa buona comunicazione che aiuta a risolvere problemi e portare a termine compiti.


manager arrabbiato

È chiaro che punizioni, urla o critiche per il più semplice motivo finiscono per minare la passione dei lavoratori per quello che fanno. In questo modo, avrai uno staff frustrato che è determinato a evitare il leader a tutti i costi perché ha paura del suo contraccolpo. Al contrario, un buon manager premia sempre i suoi dipendenti per il buon lavoro che hanno svolto e li incoraggia con tatto a correggere i propri errori invece di vederlo come un reato grave, trasformando l'errore in un'opportunità per imparare.


È chiaro che la maggior parte dei capi ha qualità sia positive che negative, e non ci sono qualità assolutamente perfette, né ci sono leader molto cattivi. Queste caratteristiche che abbiamo delineato tentano di distinguere tra comportamenti buoni e cattivi, individuando così modelli di comportamento che non corrispondono alle esigenze della società del nostro tempo.


Fonte: Confidenziale spagnolo

Reactions:
Prima di perdere i tuoi dipendenti, ecco i modi peggiori per gestire una squadra
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent