Tatuaggi nazisti sul ring, la Federazione Pugilistica Italiana sospende Michele Broili

La Federazione Pugilistica Italiana ha sospeso il boxeur Michele Broili per gravi violazioni disciplinari dopo che il 18 settembre si è presentato sul ring ricoperto di tatuaggi nazisti raffiguranti i simboli di SS e Totenkopf. L'atleta non potrà partecipare ad alcuna gara di tipo agonistico fino alla conclusione delle indagini.Continua a leggere

from Ultime Notizie - : Fanpage https://ift.tt/2ZobwgZ
via fanpage
Reactions:
author-img
news trading hosting

Commenti

google-playkhamsatmostaqltradent