Translate

Un cane segna un goal in una partita in Cile e la legge sul calcio mostra quanto sia vero il goal

L'account del Deportivo San Miguel de Rio Vigo ha postato un video su Twitter, che documenta il momento in cui un cane ha segnato un gol in una partita della junior league cilena, spingendo i tifosi a mettere in dubbio la validità del gol, che spieghiamo attraverso i testi del calcio legge. La clip mostrava il giocatore della squadra che calciava una punizione da lontano all'interno dell'area di rigore avversaria, ma un cane che era in campo si è mosso davanti alla porta per colpire la palla e ingannare il portiere per vivere in rete tra le risate di tutti in campo.

Il video si è diffuso molto rapidamente sui social, con oltre due milioni di visualizzazioni finora su Twitter, oltre a condividerlo su diverse altre piattaforme. La clip ha attirato anche l'attenzione dei tweeter che hanno espresso sarcasticamente la registrazione del cane da parte del cane, mentre altri hanno chiesto se si trattasse di un intruso o se l'obiettivo è arrivato correttamente. L'opinione della legge sul calcio e il fatto che il cane non sia considerato in fuorigioco, in quanto è considerato, ai sensi dell'articolo 5 (la sentenza) nella legge sul calcio, un fattore esterno e richiede l'intervento dell'arbitro per interrompere il gioco immediatamente, eccetto che per la presenza di un attacco pericoloso, o che la palla si sta dirigendo verso la porta, e ciò non influisce sul fattore esterno qualunque sia la squadra in difesa per impedire la palla.


Naturalmente, il cane ha colpito il portiere, che avrebbe potuto facilmente salvare la palla se non fosse stato per il cambio di direzione, e la decisione corretta è di interrompere il gioco e riprenderlo lasciando cadere la palla, e poiché si trova in un luogo pericoloso per squadra, l'arbitro lascia cadere la palla al portiere senza interferenze da parte degli avversari.


google-playkhamsatmostaqltradent