Il M5S pretende il rispetto degli impegni da Draghi, Conte: "Non abbiamo firmato assegni in bianco"

La lealtà del Movimento 5 Stelle per il governo Draghi c'è, ma non è incondizionata: "Non staremo 'zitti e buoni' se si tratta di difendere i nostri valori", le parole di Giuseppe Conte intervistato dal Corriere della Sera a proposito delle misure, come il Reddito di cittadinanza, che si apprestano a essere riviste con la prossima manovra di bilancio. Per il leader pentastellato questo è il momento di garantire stabilità al governo. Perciò, non si sbilancia sulla partita del Quirinale: "Il totonomi rischia di diventare una distrazione per l’azione del governo". E aggiunge: "Adesso, proiettare l'azione del governo oltre il 2023 è un azzardo".Continua a leggere

from Ultime Notizie - : Fanpage https://ift.tt/3Cg1rS2
via fanpage
Reactions:
author-img
news trading hosting

Commenti

google-playkhamsatmostaqltradent