Translate

La polizia #ucraina arresta un #hacker che ha causato danni per 150 milioni di dollari

 La polizia ucraina ha detto lunedì di aver arrestato un uomo di 25 anni che ha violato più di 100 società straniere e causato danni per oltre 150 milioni di dollari, secondo Reuters.







Una dichiarazione della polizia ha affermato che l'hacker - la cui identità non è stata rivelata - ha utilizzato attacchi di phishing e software che consentono l'accesso remoto ai computer, aggiungendo che tra le vittime c'erano "imprese energetiche e turistiche famose in tutto il mondo".



L'intruso è stato arrestato con l'aiuto delle forze dell'ordine di Stati Uniti, Francia, Europol e Interpol, e la polizia ha perquisito le case dell'imputato e del suo parente.


"Di conseguenza, sono stati sequestrati computer, telefoni cellulari, auto e oltre $ 360.000 in contanti, oltre a $ 1,3 milioni in criptovalute per l'attaccante", ha detto la polizia.


Fonte: Reuters

google-playkhamsatmostaqltradent