news trading hosting

Peter Thiel afferma che bitcoin a $ 60.000 è un segno sicuro che il sistema politico "decrepito" sta per implodere #bitcoin

 il sistema politico statunitense non è sostenibile e il prezzo alle stelle della criptovaluta decentralizzata bitcoin sottolinea questo punto, ha affermato il miliardario della tecnologia Peter Thiel, secondo un rapporto di The Information.

 bitcoin a $ 60.000

"Non so se dovresti mettere tutti i tuoi soldi in bitcoin a $ 60.000 per bitcoin in questo momento", ha detto Thiel a una riunione del lunedì sera della Federalist Society, un gruppo di diritto conservatore.

 bitcoin a $ 60.000 


"Ma sicuramente il fatto che sia a $ 60.000 è un segno estremamente promettente", ha detto. "È il canarino nella miniera di carbone. È il mercato più onesto che abbiamo nel paese e ci dice che questo decrepito... regime sta per esplodere".


Il venture capitalist ha fatto i suoi commenti prima che bitcoin esplodesse mercoledì a un record di $ 66.812,68 sul retro del debutto commerciale di martedì di ProShares Bitcoin Strategy ETF, il primo fondo quotato in borsa di bitcoin-futures. Il prezzo della moneta digitale più scambiata ha superato il precedente massimo di $ 64,804.72, registrato ad aprile, nel periodo in cui l'exchange di criptovalute Coinbase è diventato pubblico.



Thiel ha effettuato investimenti nel settore delle criptovalute attraverso società di venture capital che ha contribuito a creare, incluso il Founders Fund. È sostenitore di 1confirmation, insieme a Marc Andreessen e Mark Cuban.


Parlando alla conferenza di lunedì ospitata dal capitolo della Stanford Law School della Federalist Society, Thiel ha suggerito di eliminare le leggi ambientali e sull'immigrazione per bilanciare il bilancio del governo degli Stati Uniti, ha detto The Information, aggiungendo che Thiel ha definito il presidente Joe Biden una "catastrofe".


Ha anche parlato contro "i ricostruiti Clinton-Obama che riordinano le sedie a sdraio e lavano i pavimenti" del Titanic, e contro le banche centrali del mondo, dicendo che la Federal Reserve degli Stati Uniti è "un'istituzione di centro-sinistra che è la più sopravvalutata dell'intero Occidente". mondo."


Ora è il momento in cui lo "stato unico mondiale" si ferma e, con l'aiuto delle criptovalute, "ci riusciremo", ha detto, secondo The Information.



L'informazione ha detto che un portavoce della Casa Bianca non ha risposto a una richiesta di commento.

google-playkhamsatmostaqltradent