#DiegoArmando #Maradona jr ad un anno dalla morte del Pibe: "Curato bene non sarebbe morto"

E stato un grande tristessa perde così una leggenda come noi

 era semplice era il riscatto era era l'orgoglio l'orgoglio di avere maradona a napoli come la papa

 mio padre lascia due cose belle la prima è la totale convinzione in tutti anche in un bambino che un altro così non sarà mai più e secondo la grande speranza di poter  emergere anche dal basso perché lui veramente lo ha fatto dal basta

 in sostanza per me era papa era anche maradona ovviamente che se tifosi non avro figurati a volte lo guardavo e dicevo effetti legati data punizione con drive mi venivano davanti in mente sai certe cose belle però non è stata una cosa una cosa semplice



#DiegoArmando #Maradona jr ad un anno dalla morte del Pibe: "Curato bene non sarebbe morto"
#DiegoArmando #Maradona jr ad un anno dalla morte del Pibe: "Curato bene non sarebbe morto"


 lui da quando aveva 16 anni non si è potuto andare a bere un caffè tranquillo non lo ha mai potuto fare secondo me non è stato bello per lui essere essere maradona nel senso che lui non ha avuto la libertà che avrebbe desiderato però era il prezzo da pagare immagino permessa sempre uguale nel senso che io non ato con questo cognome

 a volte me ne dimentico me lo ricordano le persone a me non è mai stato un grosso problema l'ho sempre vissuta con con estrema normalità perché per me è normalità e l'ultima volta ci ho parlato e stato il giorno dopo l'operazione 

20 giorni prima della morte più o meno e lui sta bene io ci parlai rideva scherzava era ovviamente un po stonato però è normale non giorno prima aveva avuto un intervento alla testa quindi mi sembra una cosa abbastanza normale poi dopo che mi sono ammalato di kobe e lui purtroppo è finito mentre io ero ricoverato noi per quanto potevamo essere d'accordo non d'accordo noi non siamo medici quindi le scelte mediche non le abbiamo mai prese noi è infatti adesso oggi c'è una magistratura che sta indagando su questo


 abbiamo già trovato tante firme false di papa su tante cartelle cliniche e questo per esempio è una cosa sulla quale c'è un'indagine però ripeto io noi siamo parte lesa in un processo quindi ormai mi posso sostituire o un'idea che curato bene non sarebbe morto


 questo è poco ma sicuro le responsabilità poi di chi sono le vedrà la magistratura però curato bene non sarebbe molto questo è poco ma sicuro è normale che noi dai nostri genitori siamo sempre un po gelosi no il soggetto si porti mia dei miei nonni sogenus e lo ero anche di papa ovviamente però mi fa piacere condividerlo con gli altri perché nel momento del dolore il grande amore della gente mi ha aiutato tanto


 perché vedere così tanto affetto ti riempio un po il cuore no ti riempie d'orgoglio perché alla fine poi quello era papa sicuramente l'affetto della gente mi ha dato una n sono un ragazzo che vado a all'allora san paolo e all maradona da quando avevo quattro anni mano in mano con mio nonno e il fatto che qualche assurdo giornalaio abbia scritto che io volevo fare causa al napoli e mi ha fatto impazzire gli farei mai una cosa del genere io io sui tifosi del napoli mi vado allo stadio pago il biglietto regolarmente


 quello che mi dà fastidio è che l'immagine di mio padre è stata venduta da una persona che non ha l'autorizzazione per farlo stato un amico di papà leale e non metto in dubbio l'amicizia questa persona non c'entra più niente con mio padre

 noi abbiamo fatto causa in argentina se io ti devo dire che davanti a me ho visto mai qualcosa di strano grave ti parlo mai sempre uscita la storia che lui fuma marijuana davanti a me ma io non ho mai visto una cosa del genere eppure ci sono state un sacco di volte con lui però è uscito dalle indagini che era vero probabilmente dopo quando io me ne sono andato e iniziato questa abitudine però per esempio davanti a me di cose gravi non ne ho mai viste qualche schifezza sì l'ho vista e gliel'ho anche detto allora però non decidevo io io ho sempre avuto un rapporto con lui molto diretto però io quando stavo da solo con lui ma io non amavo parlare davanti agli altri nel senso io a volte vedevo lasciavo passare poi glielo dicevo ho sempre cercato di fargli notare le cose però no lui mi non era una persona facile non è che gli diceva una cosa e lui ok va beh no qualche volta rispondeva rispondeva a tono qualche volta magari lasciava passati pende al momento però diciamo con me mai mai alterato mai sempre tranquillo quando non voleva farsi dire una cosa diceva va bene ok c'è mi faceva capire che voleva chiudere il discorso che papa era un uomo che non aveva una gestione delle proprie relazioni normale fra virgolette noi passavano per esempio giorni e giorni che lui non rispondeva al telefono ma nessuno e poi magari in una settimana ti chiama tre volte lui era uno imprevedibile anche nelle relazioni io spero che i miei figli facciano altro perché non voglio che subiscano ciò che ho subito

 io sul caso i campi ti faccio un esempio domenica abbiamo giocato contro la puteolana è finita 0 0 poche emozioni brutta partita ho salutato tutti andato a salutare i loro giocatori fino al di sotto e i tifosi loro mi insultavano dall'altra parte c'era un ragazzo che gioca che ha giocato con me io l'ho conosciuto ho detto ma io che c'entro e lui mi ha detto tu centri sempre ma fatevi che alla fine io posso comportarmi bene o male alla fine dell'ultimo sesso è brutto no io non voglio questo come per i miei figli io mi auguro che i miei figli siano felici e convinti delle proprie scelte come lo sono stato io gli ho sempre cercato io ho sempre voluto giocare a calcio essere nel calcio però non so se auguragli se augurargli di stare in questo mondo a mio figlio perché io un po di passione l'ho persa passione per il sistema non per lo sport amore per il calcio è un amore grande che io ho sempre avuto e poi è normale che che la sua influenza è stata stato importante 

 era bello parlare di calcio lui ha visto un calcio che egli ha dato che gli ha dato risultati ma perché ci stava lui mi sarebbe piaciuto essere parte del suo staff per viverlo quotidianamente per vivere per fare esperienza io con mio padre sono stato bene mi sono divertito ho passato bei momenti 


Reactions:
author-img
news trading hosting

Commenti

google-playkhamsatmostaqltradent