F news trading hosting

feed

wordpress gratis

#treviso |ATTIMI DI TENSIONE AL COVID POINT DELL'EX DOGANA | INTERVIENE LA POLIZIA LOCALE

Home page

 mattinata di tensione quella di ieri al cloud point dell'ex dogana treviso dove si sono formate lunghe code causate dalle tante auto in attesa .


ma anche da una temporaneo problema al sistema informatico dell'ussl 2 poi risolto. l'afflusso di mezzi ha reso necessaria una deviazione per evitare che le auto in coda bloccassero.

ATTIMI DI TENSIONE AL COVID POINT DELL'EX DOGANA | INTERVIENE LA POLIZIA LOCALE
ATTIMI DI TENSIONE AL COVID POINT DELL'EX DOGANA | INTERVIENE LA POLIZIA LOCALE 


 il traffico anche lungo la tangenziale con il posizionamento di transenne ma gli automobilisti che avevano diligentemente seguito le indicazioni rispettando la coda si rendono conto che invece c'è qualcuno che ignora la deviazione.


 un'ora eravamo fermi abbiamo cominciato a vedere prime macchine che da sopra il ponte invece andava toniato di ignoranza completamente la transenna che nel frattempo era stata proprio spostata



 la gente non andava più fare il giro per per il tardo e come era stato organizzato tagliava per chi è rigorosamente in coda i tempi di attesa si allungano di oltre un'ora toccavano l'accesso a chi aveva rispettato . invece la deviazione a quel punto alcuni automobilisti scendono dei propri mezzi e raggiungono le persone che avevano aggirato le transenne .



qualcuno fa finta di nulla altri reagiscono purtroppo le risorse titolo del biscione hanno addirittura detto presuntivo con applauso e una persona era scesa dall'auto venendo verso tirare un'aria anche un po minaccioso . fortunatamente non è successo ovunque ho dovuto chiamare anche la polizia ho chiamato i vigili che quando sono arrivati si sono resi conto della situazione , hanno dimesso apporto alla



 transenna che anche loro comunque si sono trovati anche non si corrono un po caldo anche questa mattina complice la nebbia si sono registrate lunghe code l'ex dogana con la situazione che nel corso della mattinata si è normalizzata .

 lui sta facendo tutto il possibile e anche la polizia locale sta dando il massimo rimanendo costantemente in contatto con l'azienda sanitaria spiega il comandante andrea gallo lì ogni giorno ci sono almeno due pattuglie la mattina e due pattuglie al pomeriggio per controllare che tutto vada per il meglio  , non possiamo garantire una presenza sempre e comunque però ripeto anche questa mattina ci sono un paio di pattuglie che stiamo anche pensando magari proponendo di diversificare l'utenza come era stato fatto l'anno scorso.  cioè ad esempio solo il mattino i bambini e gli anziani il pomeriggio gli altri utenti naturalmente questa decisione che deve assumere anche l'ANAS

multi

google-playkhamsatmostaqltradent