news trading hosting

feed

Auto dalla Germania in Italia: Come fare AFFARI evitando le TRUFFE | #AUTO

Home page

 oggi parliamo di auto dalla germania e sì perché sulle auto nuove o usate si possono fare dei grandi affari  , soprattutto se queste provengono dalla germania . ci sono sconti decisamente interessanti che vanno dal 10 al 30 per cento  vediamo quindi come fare per evitare problemi e importare la nostra auto dalla germania  .

non capita tutti i giorni di trovare una bmw un'audi una mercedes e una volkswagen nuova o usata con uno sconto che varia insomma dalle 10 fino ad arrivare al 40 per cento del prezzo di vendita che generalmente praticato in italia  , e ci sono ad oggi tantissimi siti web e applicazioni che ci permettono di dare uno sguardo a quello che è il mercato dell'auto in germania .

per farci un'idea insomma di quelli che sono i prezzi e le offerte più interessanti dobbiamo intanto fare una differenza fra quelle che sono le auto nuove che quelle che sono le auto usate definiamo auto usata una vettura che è già stata immatricolata e che ha percorso più di 6000 km  , o comunque a più di sei mesi di vita in questo caso dobbiamo fare anche attenzione al tema garanzia ,  è vero oggi ci sono norme dell'unione europea che ci tutelano sul fronte garanzia stabilendo appunto questa in generale copertura di due anni .



 per quanto riguarda le auto però potrebbe essere più conveniente una volta riportata la vettura in italia a stipulare una garanzia specifica con la concessionaria locale quanto costa importare un auto in italia . attenzione perché c'è un tema fondamentale che è quello dell'iva l'imposta sul valore aggiunto iva come sappiamo è diversa fra i vari stati membri dell'unione europea l'italia al 22 per cento .

 di vari germania l'iva è al 19 per cento quindi c'è uno scatto molto importante che si può tradurre chiaramente su un valore significativo come quello di un'auto e un vantaggio economico attenzione però perché l'iva deve essere pagata deve essere pagata o in germania o in italia  , e ci sono in giro una serie di truffe legate proprio al iva sulle autovetture capita spesso che qualche autosalone furbetto in


 italia metta in piedi la truffa dell'iva ciò significa che i consumatori si rivolgono i clienti si rivolgono a queste società che vanno poi ad importare le vetture dalla germania però non pagano lo scatto d'ira dovuto e come vanno sostanzialmente fanno presentare il cliente un auto dichiarazione presso la motorizzazione civile nella quale dicono sostanzialmente questa autovettura l'abbiamo importata noi




 persone fisiche dalla germania quindi non dobbiamo assolvere al pagamento dell'iva in italia in questo modo i furbetti dell'autosalone evitano di versare il vecchio il ritmo non fanno risultare la transazione intervenuta con il cliente perché non risulta la presenza di loro come intermediarie sostanzialmente fallo poi a pagare meno tasse fanta questa premessa necessaria ad evitare truffe e raggiri del caso parliamo di spese e oneri legati all'importazione dell'auto e ci sono sappiamo società specializzate in questo tipo di operazioni ma possiamo insomma provare a cavarsela anche da soli ricordando anche appunto ci sono


 delle voci di spesa cominciamo dall imposta provinciale di trascrizione ipt questa varia da provincia a provincia ed è legata chiaramente anche alla tipologia dell'auto che intendiamo trascrivere c'è poi da pagare né volumen toe all'aci ammonta a 27 euro ci sono poi da pagare 32 euro per il bollo bra e poi un circa un 39 euro di ulteriori oggi distesa tra le voci di spesa rientra anche il rilascio della targa.


 dobbiamo ricordare che in italia differenza che in germania c'è un meccanismo centralizzato per quanto riguarda le targhe auto e quindi in questo caso dovremmo pagare un'imposta per ott la targa italiana che varia chiaramente in base anche a quella che è la cifra della tipologia del veicolo che stiamo immatricolando in italia parlando di targhe voglio anche dirvi che la germania è molto organizzata


 sanno bene che il mercato dell'export per quanto riguarda auto nuove e usate molto forte e quindi hanno organizzato un sistema di target provvisorie con questa targa prova che ci viene quindi rilasciata dalla concessionaria momento dell'acquisto in germania possiamo importare o meglio trasportare guidare letteralmente l'auto nello stato membro dell'unione di destinazione avendo un po a disposizione


 un termine che generalmente è di un mese per eseguire tutte le operazioni essendo comunque coperti e potendo circolare con il veicolo tramite questa targa prova le operazioni di matri colazione in italia possono poi essere finalizzate tramite lo sportello telematico dell'automobilista oppure rivolgendosi all'ufficio locale della motorizzazione civile dobbiamo comunque ricordare che abbiamo 60 giorni di tempo per procedere all immatricolazione del veicolo proveniente dalla germania .


dal momento in cui ci viene rilasciata alla carta di circolazione in questo video abbiamo allora visto come sia possibile avere un vantaggio economico importante acquistando la nostra vettura nuova o usata in germania attenzione però comunque le truffe attenzione e raggiri ci sono comunque società oneste specializzate da anni questo tipo di operazioni che ci possono aiutare assistere in tutte le varie


 vicessitudini per quanto riguarda soprattutto gli oneri burocratici in italia e adesso tocca a voi dirmi la vostra acquistereste un'auto nuova o usata in germania per poi importarla in italia e avere magari questo tipo di scontistiche anche come detto ma dal 10 al 40 per cento del prezzo .

google-playkhamsatmostaqltradent