Che ci crediate o no.. un'azienda americana licenzia 900 dipendenti in una chiamata di gruppo "Zoom" | #Vishal Garg

 Il CEO della società americana Better.com Vishal Garg ha licenziato 900 dei suoi dipendenti in diretta durante una teleconferenza tramite l'applicazione Zoom.


"Se stai facendo questa chiamata, fai parte dello sfortunato gruppo che viene licenziato", ha detto Garg nella chiamata. "Il tuo impiego qui è terminato con effetto immediato", ha riferito la CNN lunedì.


"Questa è la seconda volta nella mia carriera che lo faccio e non voglio farlo. L'ultima volta che l'ho fatto ho pianto", ha aggiunto alla chiamata, che è stata breve e priva di emozioni.


Da parte sua, il direttore finanziario della società, Kevin Ryan, ha commentato in una dichiarazione: "Dover licenziare dipendenti è doloroso, soprattutto in questo periodo dell'anno", secondo Anadolu Agency.


La decisione di Garg è arrivata per ragioni legate alla situazione del mercato, alle prestazioni e alla produttività, ha detto, e la parola ha fatto arrabbiare coloro che hanno partecipato alla riunione a distanza, che sono stati stimati al 15% della forza lavoro dell'azienda, poiché alcuni di loro hanno mostrato risentimento e rabbia per questa decisione .


Secondo la rivista Fortune, l'amministratore delegato della società immobiliare accusa almeno 250 dipendenti licenziati di aver rubato i soldi dei loro colleghi e clienti, poiché lavoravano solo due ore al giorno, nonostante registrassero 8 ore al giorno.


Secondo Garg, chiede ai dipendenti licenziati che ritengono di aver "agito alla grande" di contattare l'azienda.

google-playkhamsatmostaqltradent