#CristianoRonaldo ha distrutto l'Arsenal




grazie mille michael si dopo 15 anni come giocatore e allenatore ad interim hai deciso di salutarti spiega solo la decisione si è uh non è stato facile uh essere onesti ma sento che è quella giusta  sono contento della mia decisione mi sento abbastanza felice dovevo prendermi un po' di tempo dopo aver finito di giocare e ho promesso alla famiglia che avremmo passato un po' di tempo insieme e uh non è mai successo e penso di mi sono buttato a lavorare qui per così tanto tempo che um mi sembra proprio che sia il momento giusto per allontanarmi è proprio il momento giusto e che bel modo di finire è una serata perfetta davvero cosa hai preso la decisione ed è la tua decisione corretta non la decisione del




 club sì 100 la mia decisione sì 100 la mia decisione um solo sì nell'ultima settimana davvero un po'  mi stavo insinuando dentro e um ero cosciente e  e ho rispettato il club e ho rispettato il nuovo manager che è arrivato che volevo prendere la decisione prima di avere qualsiasi contatto con lui o parlargli non c'era alcun crossover e ho pensato che fosse la cosa giusta da fare per il club come per quanto riguarda Ralph e um e sì una volta che ho preso la decisione che era definitiva ed ero abbastanza contento anche di questo voglio dire voglio dire che alcune persone avevano detto che Michael Carrick avrebbe dovuto



 andarsene con l'oligarchia o era anche nella tua mente  è stato un fattore in questa decisione um no ascolta è facile è facile dirlo e sì c'era una parte di me una grande parte di me è um per farlo ma allo stesso punto eravamo in una situazione in cui um c'era  una responsabilità per me vedere questo in questi tre giochi ma è stato un fattore nella tua decisione ora che quella lealtà se ti piace con ollie um un po' sì certo è stato perché io solo un sacco questo è gabriel c'è molto  ci sono un sacco di cose del genere  di entrare nella mia decisione sai che non è stato non è stato facile e um ho appena detto ai giocatori e allo staff del modo in cui abbiamo lavorato insieme e abbiamo conosciuto brave persone brave in  lì a volte ottieni ciò che meriti a volte non sai che abbiamo lavorato così duramente per cercare di portare un po' di successo qui negli ultimi anni e um sai che è difficile da sopportare quando non raggiungi le loro vette ma bei tempi bei ricordi uh orgogliosi dei giocatori nelle ultime tre partite e stasera hanno dato tutto e um sai in un certo senso è stata una serata perfetta ma non è per me ma per i giocatori del club i giocatori lo sapevano prima o  hai appena parlato ho appena detto loro circa cinque minuti fa poi come hanno fatto a cadere um scioccato si sono un po' sorpresi un po' emozionati nello


 spogliatoio ad essere onesti ma um mi aspettavo di tenerlo insieme quasi ma um sì , non è stato facile da mantenere  lontano dalle persone devo ammettere che negli ultimi giorni, ma avevo un lavoro da svolgere, e volevo disperatamente vincere la partita per il club, per i tifosi e per i giocatori, quindi ero gentile  non è quello importante qui no, ma questo deve avermi con quello in mente allora deve essere stato molto per te dalla linea di fondo questa sera guardare la tua squadra un'ultima volta in qualche modo sì, ma in un certo senso ho cliccato su  zona di fare un lavoro concentrandosi sul gioco concentrandosi su che tipo di modifiche dobbiamo fare come possiamo modificarlo chi sta arrivando uh e probabilmente è stato un gol pazzesco che arsenal ha segnato sì sì almeno non devo  parlare troppo di quello ora um avremmo potuto essere qui tutta la notte ma sì probabilmente non lo è stato fino a quando il tabellone non si è alzato per cinque minuti poi mi ha colpito un po' sulla linea laterale poi um ma ero solo disperato per vincere davvero la partita perché è stata una grande serata per noi 800 gol e 801  goal per cristiano ronaldo lo hai lasciato fuori contro il chelsea um rianimalo un po' ancora di più sai che mi stanno scherzando non stai bene bruno fernandez ha detto che non era contento che tu l'avessi lasciato



 fuori nella tua prima partita no  a volte non lo era sai no non lo era e lo so lo so che Bruno non era affatto contento ma um è arrivato e ha cambiato il gioco per noi e ha fatto la differenza per noi quindi sai lo so che io  ricopro questo ruolo solo da poco tempo, ma capisco sempre come sono i giocatori e devo dire che Cristiano è stato incredibile questa settimana e sì, non ha iniziato contro il Chelsea ma davvero come ho detto prima lo era  non è un grosso problema per noi penso che il modo in cui ne abbiamo parlato ne ho discusso a bordo con esso il modo in cui era in giro per il gruppo il modo in cui si è presentato è semplicemente incredibile il modo in cui si occupa dei suoi affari quindi non c'è  dramma ho detto che non c'era nessun dramma ma e certamente non era qui dove  e ti stavo in piedi





Reading Mode :
Font Size
+
16
-
lines height
+
2
-