news trading hosting

La vera #storiadellaPizza. Documentario breve e divertente! | storia della Pizza


storia della Pizza


bianca la farina bianco il sale condimento giallorosso tutti la mangiano tutti la vogliono ma qual è la sua vera storia da dove viene e come nasce la vera pizza napoletana la vera pizza napoletana c'e intorno al 1600 dall'innegabile in genio culinario partenopeo bisognoso di rendere più appetibile saporita la tradizionale schiacciata di pane .

all'inizio si trattava di pasta per pane cotto in forni a legna condito con ios trucco è sale grosso oppure nella versione più ricca con caciocavallo e basilico anche se l'olio si sostituisce allo strutto l'arrivo sulle tavole della pizza moderna avvenne alla scoperta del pomodoro importato dal perù dai colonizzatori spagnoli ,  dovremo però aspettare oltre la metà del 1800 per trovare la prima pizza pomodoro e

 mozzarella pur essendoci ormai svariate varietà di pizza sia l'approvazione ufficiale nel 1889 in occasione della visita a napoli da allora sovrani d'italia era umberto primo e la regina margherita la storia ci racconta che raffaele esposito il miglior pizzaiolo dell'epoca realizzò per i sovrani e tre pizze pizza la mastronicola strutto formaggio e basilico.

 la pizza la marinara pomodoro aglio olio e origano e la pizza pomodoro e mozzarella i cui colori richiamavano volutamente il tricolore italiano rosso bianco e verde la sovrana prezzo così tanto quest'ultima la vuole ringraziare ed elogiare il pizzaiolo per iscritto per tale motivo e per contro a cambiare l'esposito diede il nome della reggina alla sua creazione culinaria che da allora si chiama pizza margherita dopo ,  il boom ha tenuto a napoli la vera pizza napoletana espatria per conquistare dapprima tutta l'italia e poi il resto del mondo oggi che la pizza è così comune c'è un grande rischio è quello di perdere la semplicità e la genuinità di un prodotto così largamente diffuso questo d'altronde .

 il segreto della pizza la qualità dei materiali usati unità la maestria abilità del pizzaiolo che ne fa un piatto eccezionale gustoso altamente digeribile a questo scopo l'accademia della vera pizza napoletana tutela la pizza originale le sue regole antichi e la sua genuinità sino al principe del novecento la pizza e le pizzerie rimangono un fenomeno prettamente napoletana è gradualmente italiano  , dell'italia settentrionale iniziò a diffondersi solo nel secondo dopoguerra poi sull'onda delle migrazioni iniziano a diffondersi all'estero ma soltanto dopo la seconda guerra mondiale adeguandosi a gusti dei vari paesi diventato un fenomeno mondiale gli italiani immigrati hanno fatto conoscere apprezzare e anche modificare alla pizza nel mondo .

oggi ormai anche molti cocchi di differenti nazionalità sono diventati esperti pizzaioli per il quale esiste anche un campionato mondiale dove misurarsi oggi il giro di affari legato alla pizza pizzeria consegna a domicilio surgelati catene di fast food è molto rilevante nel al punto che alcuni abili imprenditori hanno costruito intorno alla pizza grande fortuna fino al 1830 circa la pizza era venduta in bancarelle , ambulanti e da venditori di strada fuori dai forni alcune pizzerie mantengono viva questa antica tradizione ancora oggi l'antica pizzeria port'alba napoli è considerata la più antica pizzeria della città


 ancora oggi esistente iniziarono a produrre pizze per venditori ambulanti nel 1738 una descrizione della pizza a napoli intorno al 1835 è data dallo scrittore ed esperto di cibo francese alexandre dumas padre nella sua opera il curricolo capitolo 8 lei scrive che la pizza era l'unico cibo per la gente umile a napoli durante l'inverno è che a napoli la pizza e aromatizzata con l'olio lardo sego formaggio e pomodoro o acciughe sotto sale i napoletani prendono la loro pizza molto seriamente i puristi come nella famosa pizzeria da michele fondata nel 1870.

 sostengono che esistono solo due vere pizze la marinara e la margherita ed è tutto ciò che servono la marinare la più antica ea un condimento di pomodoro riina olio extravergine d'oliva e solitamente basilico era chiamata marinara non come molti credono perché contiene pesce non è così ma perché era il cibo che pescatori mangiavano a quando tornavano a casa dalle lunghe giornate di pesca nella baia di latte [Musica] la margherita invece attribuita al panettiere raffaele esposito che lavorava alla pizzeria e pietro e basta che fu fondata nel 1880 ed opera ancora oggi sotto il nome di pizzeria brandi .

 [Musica] [Applauso] [Musica] da maravilla [Musica] ma mi chiama giornale i limiti di velocità ma le farei 2 presto presto dovere devo andare a letto guardia notturna cammino di due on line inverno spagna mento pizza 1 favorite riserva giugno un altro figlio quando si dotò di voi mandate partito di steam la memoria come ecco .
tendenze twitter #storiadellaPizza
google-playkhamsatmostaqltradent