news trading hosting

One of the great promises #ReneHofer passed away today with 19 years old

Home page


ktm protege rene hofer si unisce al campionato del mondo mx2 per la stagione 2020.
 è cresciuto rapidamente tra i ranghi junior ma è pronto per i grandi tempi .

 dall'austria e ho appena compiuto 18 anni  vecchio e tipo di te voglio capirlo no è mia sorella .

okay qual era la domanda di nuovo.
mio padre era come un motocross amatoriale e sì, ho avuto la mia prima moto da lui ovviamente.




 che sogni sempre  ma quando hai sette o otto anni è molto lontano non appena diventi un pilota ufficiale, allora il sogno si è realizzato penso che sia il debuttante ovviamente è nuovo nel team ufficiale.

 quindi è stato un po' travolgente per lui  all'inizio potevo vedere un po' di stress sul suo viso sai tipo oh cos'è tutto questo e e cosa posso aspettarmi e tutto dal giorno in cui siamo riusciti a spiegarglielo più ti divertirai meglio è il tuo zil  sarà da quel giorno in poi ha avuto più  e quel sorriso sul suo viso e anche i risultati da lì diciamo che sei andato su .



papa divina intervista quindi la più grande influenza di sicuro è stata la mia famiglia ovviamente nei primi tre anni e dopo di sicuro il mio allenatore didi lacha sì abbiamo  un legame molto stretto e avere un allenatore per il quinto anno consecutivo non è una cosa normale direi che mi chiamo didi laga sono l'allenatore e lui è il papà abbiamo avuto molto successo insieme e sempre il piano ero nel campionato del mondo , 


 quindi ce l'abbiamo fatta ora siamo qui come pilota austriaco a ktm renee sta seguendo le tracce della leggenda nostrana heinz kindergartner sono entrato nel programma ktm yaf dopo aver vinto il mio campionato del mondo 85 e sì da  lì su in realtà diventa davvero professionale da una a cinque auto in poi direi settembre dello scorso anno per entrare nel team ufficiale ed è stata una cosa davvero grande per me.


 perché ho esultato per ogni corsa della Red Bull KTM quindi è sempre stato il mio sogno venire in questa squadra, siamo una fabbrica aziendale con sede in austria con anche ktm e renee's austriaci quindi sì è la prima volta che abbiamo quel mix è anche un po' orgoglioso di avere  un matador locale come si dice in tedesco, quindi è bello .

 l'intensità nelle auto mx2 è molto più alta ogni allenamento è stato davvero intenso specialmente in Spagna quando abbiamo avuto tre buone settimane di campo di addestramento tom mi ha un po' spinto  o ci siamo spinti l'un l'altro al limite e anche l' allenamento cambia tre due uno vai Tommy è più serio è più riservato invece è un po' più aperto e quindi penso che si compensino molto insieme.

 e penso che quando i ragazzi si allenano insieme è solo  positivo per ognuno di loro sì mi piace quando c'è jeffrey lì tesoro non so è più divertente ci sono più persone ci sono più cose da fare e  sì penso che sia davvero carino andiamo tre due uno okay da cosa  abbiamo visto in inverno una specie di conferma che avevamo ragione quando pensavamo che avesse l'atteggiamento giusto e l'approccio giusto .


e cose del genere e poi puoi fare progressi penso che abbiamo avuto un grande inverno quindi siamo decisamente pronti per  le gare il primo gran premio del 2020 in procinto di partire al volo racing 15 secondo tabellone sale tre a destra non gli renderà la vita facile in fondo alla prima discesa e prende il comando dallo yoga qui il suo primo gol per quella gara  era ehi godiamoci il mio primo p nel team ufficiale della fabbrica ancora in testa al suo compagno di squadra di livello ktm tom biel che rideva in modo uniforme .


lo vedevo divertirsi, sappiamo che Renee ha del potenziale ma, ad essere onesti, è stato in testa alla gara per quasi un  motto completo ha sorpreso non solo alcuni che grande prestazione questa è da renny hopper oh è stato fantastico incredibile va oltre il puffer prende il comando tom aveva solo qualche riserva in più alla fine ma comunque ero super eccitato riguardo al secondo posto nella prima gara,

 quindi sì, è stato semplicemente perfetto . renee lascia la Gran Bretagna con il primo podio di gara nel campionato del mondo ora stiamo andando a Feinstein, il primo panino della stagione che abbiamo fatto  molta preparazione sulla sabbia in inverno e se ti diverti in pista sei sempre veloce quindi è una specie di chiave rene hoffer che sta iniziando a trovare i suoi piedi in questa divisione mx2 non è molto scivoloso molto grasso in cima .


come puoi vedere e le condizioni peggioreranno era davvero bagnato e davvero difficile da guidare molte persone direbbero che il metallizzato è stata la mia migliore prestazione, ma in realtà direi che il Falkenswat per me personalmente è anche meglio perché sai che sono austriaco l'ho fatto  Non sono cresciuto con le colonne sonore ,  in realtà è davvero sorprendente che io sia riuscito a tenere il passo con i primi nella vera tribuna profonda rene finisce un impressionante quarto posto nella prima gara ,


 ma fa fatica nella seconda è comunque un'esperienza preziosa  mento per il debuttante il primo motore era davvero solido um mi sono sentito davvero bene e sono arrivato quinto [Musica] sì secondo desiderio pensavo di poter fare lo stesso um ho ricominciato abbastanza bene ho preso la seconda palla e mi sono riunito  con un altro pilota .

quindi la partenza è davvero importante perché al giorno d'oggi ci sono molte pressioni e devi stare abbastanza attento .
 ovunque torniamo a 100 il mercoledì e sì, lo faremo tutti di nuovo poi alla gara infrasettimanale  in lettonia renee è determinata a rientrare nella top 10 della classifica del campionato del mondo .

 mx2 gara 2. intorno all'esterno oh hofer è giù almeno ora li metteranno in ambulanza ma rainey sta arrivando  anche al centro medico sono qui dietro .

 ieri la fortuna non è stata dalla sua parte  renee si è fratturato la spalla sinistra deve affrontare un intervento chirurgico e mesi di riabilitazione la sua stagione è finita sì  è stato davvero doloroso perché il tempo  è stato molto lungo prima che arrivassi in austria e mi operassi,



quindi sono stati giorni difficili per me dopo un mese circa sono riuscito a tornare alle strutture radicali facendo le mie prime sessioni di dettaglio e le mie prime sessioni di allenamento, solo una sensazione per avvicinarsi sempre di più al prossimo obiettivo di nuovo e il prossimo obiettivo è ovviamente tornare in sella e tornare a correre è un peccato che il suo infortunio gli sia costato l'intera stagione,

 quindi non abbiamo potuto davvero vedere di cosa fosse capace di fare, ma penso che ti renda un pilota migliore che superi gli infortuni è una battaglia mentale oltre che fisica e ti rende più forte quindi penso decisamente che per lui sia una curva di apprendimento e sicuramente si riprenderà e imparerà  così tanto da quest'anno e quello che ha passato sicuramente la parte forte di Rene è che è davvero uno di quei ragazzi che è disposto a mettere tutto ,  ciò di cui ha bisogno c'è molto di più per venire dalla sua parte .

 è s  più concentrato sai che a volte è un po' troppo concentrato sa cosa sta facendo e vuole fare per portare via la paura se potessi schiantarmi di nuovo questi ragazzi non hanno questo è loro sanno che fa parte dello sport e potrebbe  succede e lo sanno che è una borsa nella testa ma uh se ci pensi troppo.


 allora non sarai una gara vita dura vita dura 20 20 era sì era pazzesco penso che quello che ho imparato è solo  andare alle gare più rilassato e vederlo come un giorno normale e non come un giorno in cui posso ottenere un grande risultato della gara del mondiale l'infortunio ha superato anche la mia mente non ci penso più quindi è bene  tornare alla moto e non pensare a cosa potrebbe andare storto, quindi è una bella sensazione ora mi sento bene e sono pronto a ricominciare il mio obiettivo per il 2021 , 


 è sicuramente quello di rimanere senza infortuni e di avere una stagione completa che  sarebbe anche il mio primo limite di stagione completa imparando lezioni gp da gp y  diventerai più intelligente acquisirai più esperienza e sì, è tutto nella manciata di gare rene completate nel 2020 è arrivato tra i primi cinque tre volte torna alle competizioni un po' più vecchio molto più saggio e pronto a esprimere il suo potenziale te
google-playkhamsatmostaqltradent