F news trading hosting

feed

Perché l'Inter è GIÀ OGGI la favorita per lo Scudetto | Classifica Serie A 2021



roma inter 0 a 3 e corsa scudetto il giorno dopo ragazzi che inter abbiamo visto cioè questo è un puo il commento che vedo dominare un po sui social tra i tifosi dell'inter .
che inter abbiamo visto penso che nessuno di noi si sarebbe immaginato una prestazione come quella che abbiamo visto ieri all'olimpico di roma tutti noi abbiamo fatto dei pronostici più o meno ottimistici io in particolare avevo detto due a tre quindi pensavo ad una vittoria però molto più complicata invece l'inter in 40 minuti archivia la pratica roma se la mette nel taschino e inizia a pensare già alla trasferta di madrid dove a questo punto ogni scenario direi che che rimane completamente aperto  , senza dire

Perché l'Inter è GIÀ OGGI la favorita per lo Scudetto | Classifica Serie A 2021
Perché l'Inter è GIÀ OGGI la favorita per lo Scudetto | Classifica Serie A 2021




 null'altro facciamo qualche rapida considerazione sulla gara di ieri sulla corsa scudetto visto che poi io e stata una giornata importante ha giocato tutte e quattro le squadre attualmente in corsa due si sono affrontate nello scontro diretto ovvero napoli e atalanta qualche risposta secondo me è arrivata e come avete letto dal titolo voglio dirvi in questo episodio perché .

secondo me l'inter è già adesso la favorita per lo scudetto nonostante sia arrivata al secondo posto proprio grazie risultati ieri e quindi abbia ancora davanti anche il milan fino a poche ore fa avesse ancora davanti anche in napoli parto con qualche considerazione su roma inter che la gara che ci interessa di più l'inter l'ha vista tutti cioè andata sul velluto in maniera anche abbastanza sorprendente perché comunque in 25 minuti circa era già 2 0  ,poi è arrivato il 3 a 0 al quarantesimo di dumfries e di fatto la roma non è mai entrata in campo provato qualche fiammata un po casuale però di fatto non ha


 mai impensierito l'inter se non nell'occasione dove d'un fresa murato quel tiro di mi pare nikita arjen se non erro e dal quale dall'azione che poi ha lanciato la appunto il la successiva azione che ha portato al 3 0 dell'inter ,  a parte quel titoli meno ma la roma non ha fatto praticamente nulla e l'inter ha dimostrato grande qualità perché ha fatto anche una bella partita il secondo gol quello di jacko è un'azione stupenda da parte della squadra di inzaghi con tantissimi passaggi ,  e nel finale delle azioni quasi tutte di prima ha dimostrato anche una grande maturità nel controllare la partita perché noi da tifosi anche con l'inter più belle che abbiamo che  visto negli ultimi anni .


spesso avevamo la paura che magari nella ripresa per esempio potesse esserci un calo di tensione piuttosto che avevamo la paura che ci fosse sempre diciamo il dubbio di subire un gol che poi avrebbe riaperto la partita questo non è accaduto durante roma inter l'inter ha fatto un primo tempo bellissimo nella ripresa dicevamo anche in cronaca con lorenzo dobbiamo orientare con la mentalità giusta  , perché se dovessi prendere un gol poi la roma si esalta sono in casa mourinho in panchina che magari è bravo anche a esaltarsi in queste situazioni non è accaduto .

l'inter è entrata in campo con l'idea di dire ok adesso a 45 minuti di controllo totale non ho più voglia di correre non ho più voglia di spingere gestiamo con questo risultato e così è andata 3 a 0 robo impacchettata e inter che vince un'altra partita facendo un altro clean sheet tra le altre cose manda in gol anche dumfries che era anche uno dei più criticati e qui non voglio aprire nessuna parentesi però questo è un monito per tutti quelli che non hanno fatto altro in questi mesi che attaccare dumfries .

così come prima attaccavano c'erano glue così come in estate attaccavano chiunque altro secondo me il messaggio che ha mandato l'inter dopo questo roma inter è un messaggio fortissimo il campionato che potrebbe diventare ancora più forte e qui ripeto non voglio spingermi troppo oltre però la partita contro real madrid la si giocherà con una serenità mentale maggiore rispetto alle ultime del girone degli e di tutti gli anni scorsi ,  dove ancora c'era diciamo la necessità di qualificarsi si sa mai si sa mai cosa può accadere un breve accenno anche a napoli atalanta prima voglio prima parentesi partita bellissima


 napoli atalanta così come bellissima era stato per esempio il derby di milano così come è bella è stata roma inter io vedo tante critiche verso la serie a impariamo anche ogni tanto secondo me ad apprezzare quello che il nostro campionato ci può offrire perché è vero che abbiamo tanti problemi ,  e questo è abbastanza sotto gli occhi di tutti però quest'anno in particolare ma non solo è una tendenza che vedo già da qualche anno ci sono delle squadre che giocano molto calcio che offrono degli spettacoli molto

 belli e ieri napoletana stata una partita meravigliosa intensissima con tanti gol io non voglio dire che è il campionato italiano possa mettersi al pari per esempio dalla premier league o di quei campionati d'elite perché purtroppo non è così quello che mi permetto di dire che secondo me abbiamo delle basi su cui possiamo lavorare  , e dovremo eliminare alcuni difetti che appunto ma non può dos curare questi bei vantaggi , queste belle realtà che abbiamo e fra poco ci torno su uno di questi cosa .



volevo dire napoli atalanta partita molto bella passa in vantaggio l'atalanta poi la ribalta a napoli e poi la contro ribalta all'atalanta giustamente il nostro lorenzo mi faceva notare una cosa il napoli ieri non aveva tutta la sua dorsale qui balia nissa osim e la parte centrale della squadra più qualche altra assenza bene o male ha giocato la sua partita ha fatto bene contro una squadra in forma come l'atalanta fortissima e non dico che sia nato vicino a vincerla perché poi il pareggio e il il gol del 3 2 .


sono arrivati che quando mancava ancora diverso tempo quindi non è che ha sfiorato la vittoria al napoli però nonostante le numerose assenze ha fatto comunque la sua partita e quindi questo direi che un segnale importante ,  occhio al napoli spalletti deve dimostrare di poter arrivare fino in fondo in un campionato dove appunto magari ha la sensazione di poter vincere lo scudetto bisogna vedere se reggerà però che a napoli perché è tutt'altro che una squadra diciamo con poche chance di arrivare fino


 in fondo piccolo accenno anche a milan salernitana perché qui voglio dire una delle cose che secondo me dovremmo correggere tutto come previsto il milan vince 2 a 0 poteva farne 12 circa di gol e si è limitato a 2 al momento il primo in classifica con il massimo rispetto che posso provare per la salernitana.

 come per tutte le altre squadre di serie a e non solo poca poca poca roba la salernitana pochissima roba e qui secondo me emerge uno dei problemi se portassimo la serie a ad essere un campionato da 18 squadre invece che da 20 ci risparmieremmo alcune squadre che sistematicamente dimostro di essere completamente inadatte alla categoria quest'anno.

 la salernitana di queste ma ripeto lo dico con il massimo rispetto non è colpa sua questo è quello che offre anni scorsi abbiamo visto campionati dove l'ultima in classifica sapeva di essere tale già a metà stagione ecco portassimo la serie a a 18 squadre potremo valorizzare molto di più il prodotto non dovrebbe essere l'unica modifica chiaramente ci sono tante cose da fare.


 questa è una di quelle eviteremmo una serie di partite che poi vanno a fare un po da contraltare come dicevo a napoli atalanta le partite tipo anche qui con tutto il rispetto udinese genoa di febbraio cioè quelle partite che non sanno di nulla magari tra squadre che a metà stagione sanno già ne di poter arrivare in europa league ,  né di retrocedere e quindi si fanno sei mesi nel limbo e secondo me sarebbe una cosa molto positiva comunque detto questo il milan vince meritatamente ed era una giornata

 diciamo vantaggiosa per lui l'abbiamo detto prima delle partite e quindi ha fatto quello che doveva fare vi mostro a questo punto alla classifica della serie a per fare due ultime e rapide considerazioni sul diciamo il titolo ,  anche del video ovvero la corsa scudetto al momento dicevamo il milan è primo a 38 inter seconda 37 napoli terza 36 atalanta quarta 34 siamo praticamente tutte a distanza di un punto tra ,


 nell'atalanta che dista di due prima cosa che vi segnalo il solco che si è creato fra le prime quattro e tutte le altre con la vittoria di ieri dell'atalanta tra il quarto e il quinto posto ci sono nove punti poi vedremo se oggi la juve e la fiorentina vinceranno accorceranno un po in ogni caso mi pare di capire al di là della classifica ma anche vedete le in campo le squadre che lo scudetto è roba delle prime quattro  , 


e poi vedremo se magari col passare dei mesi si accorcerà ulteriormente la il numero di squadre in lotta e dal quinto in giù fanno un altro campionato anche la tanto celebrata juventus in estate del mago allegri alla fine poca roba fino ad ora quindi vedo molto difficile una diciamo un cambio così drastico della classifica secondo me le prime quattro andranno avanti a fare un campionato a parte e le altre 7  ,cioè scusate le altre le altre squadre le romane la fiorentina la juve si giocheranno gli altri posti perché dico


 che l'inter secondo me è già forte già ora la favorita per il campionato alcuni discorsi li abbiamo già fatti la sensazione che dall'inter e di essere in costante crescita da un mesetto a questa parte mentre le altre milan e napoli su tutte davano già una sensazione di essere diciamo al massimo delle loro potenzialità .

e un discorso che abbiamo fatto da un po e non a caso nelle prime 11 partite ne vanno vinte 10 milan e napoli poi mi hanno avuto due inciampi consecutivi il napoli ha perso lo scontro diretto contro l'inter ha frenato contro il sassuolo ecco è una sensazione che poi magari alla fine non si dimostra tale però mille napoli sono andate subito in quinta e sono partite fortissimo  , e magari asserisca una piccola flessione

 l'inter è partita molto piano oddio molto no è partita meno forte delle altre per adesso sta salendo  da qualche tempo idem la taranta l'atalanta che di solito parte un puo più lenta quest'anno ha dato la stessa sensazione a livello visivo però fatto più punti attenzione perché rispetto agli anni scorsi l'atalanta a questo punto del campionato è nella stagione in cui ha messo insieme più punti , e questo può essere un

 fattore considerato che come dicevo spesso la dea poi inizia ad accelerare da metà stagione in poi io credo che l'inter visivamente ripeto guardando le partite a me l'inter dà la sensazione di essere un livello sopra tutte le altre per qualità di gioco per profondità della della rosa per abilità nel saper fare.


 il suo calcio contro ogni avversario l'abbia visto fare contro la big più in forma che era al napoli l'abbiamo visto fare contro le squadre un po più chiuse l'abbiamo visto fare contro la roma che era un po un ibrido fra una tra virgolette big che ho giocato molto chiusa a me dà ottime sensazioni questa inter sono molto contento di vederla così naturalmente  , e qui vengo un po ad un tema che accomuna tutte c'è un fattore che sarà determinante in assoluto per il proseguo della stagione.


 e sono gli infortuni gli infortuni ragazzi quest'anno secondo me sono il fattore che rischia di pesare di più faccio l'esempio di chi era del milan a cui colgo l'occasione per mandare un abbraccio e un augurio di pronta guarigione ragazze chi era un pilastro del milano insieme a tumori e adesso rischia di aver già finito la stagione in anticipo sono sufficienti due tre problemi ed io diciamo mediamente o ,  pesantemente seri per guastarsi una stagione al napoli .

come dicevo sta affrontando questa fase senza la sua dorsale curve liani sausi mente quindi cioè vediamo come va perché poi la super favorita del campionato che per me l'inter per qualcun altro posso può essere qualche altra squadra potrebbe essere guastata appunto da da una serie di problemi non preventivabili  , ma che possono essere effettivamente influenti quindi speriamo di no per nessuno ha chiaramente che non si faccia male più nessuno e nessuna squadra  , però la tendenza abbastanza


 frequente l'inter ieri ha perso correa e purtroppo questo bisogna fare i conti anche con questo nelle stagioni molto dispendiosa dal punto di vista proprio del numero delle partite dimostro al volo anche il calendario da qui fino alla sosta natalizia di inter napoli atalanta e milan prossima giornata abbiamo il milan che va udine partita mai facile giocare sul campo di udine  , che arriva peraltro dopo la diciamo il big match di champions col liverpool , in cui il milan proverà a dare tutto per cercare di passare il turno.


 l'atalanta va a verona anche il vero una squadra molto complicata da affrontare in trasferta ma anche in casa il napoli in casa con l'empoli l'empoli sta giocando abbastanza bene però dubito che possa dargli grosse perplessità inter in casa col cagliari tre punti che devono arrivare in maniera anche abbastanza tranquilla turno successivo l'inter va a salerno.

 lo dicevo prima sarete in tana poca cosa e vero che in casa può trovare una spinta in più però francamente mi sorprenderebbe molto vedere l'inter non battere la salernitana atalanta che ha la roma quindi comunque non una gara facile poi milan napoli ecco mila napoli questo è un turno che ribalta un po quello che abbiamo appena vissuto con il milan aveva la salernitana e poteva sperare in un passo falso di inter e napoli  , è tra due turni avremo il contrario l'inter con la salernitana che può sperare in un passo falso di milan napoli  , poi ci aggiungerei anche l'atalanta quindi questo è un turno molto



 importante per la nostra inter e si chiude poi con l'ultimo l'ultima tornata di partite prima di natale dove l'inter affronta il torino in casa il torino quest'anno la squadra molto più ostica del solito però in casa sono abbastanza fiducioso il milan trova l'empoli in trasferta e quindi il discorso che facevo prima sul napoli si può più o meno diciamo ribadire poi poi il genoa atalanta quindi vediamo come ne esce il genio da questa fase ,  però anche qui temo che l'atalanta potrà vincere napoli spezia in casa dello spezia

 napoli secondo me farà tre punti quindi in ogni caso abbia visto una visione un puo di insieme  , secondo me l'inter è quella che ha il calendario un pochino più agevole dopo aver affrontato la roma deve fare secondo me 9 punti parliamoci chiaro poi magari un pareggio può sempre venire fuori però cagliari salernitana mi aspetto sei punti sul velluto col torino .


all'ultima vediamo ma mi aspetto una buona o una buona partita anche lì il napoli che avrà il milan e quindi sta attraversando una fase complicata a fine di questo mini ciclo ulteriore miniciclo prima di natale potremmo vedere una classifica abbastanza differente però l'inter secondo me come dicevo prima rimane la favorita per lo scudetto poi vedremo come si riprenderà da gennaio in poi.

 spero di avervi chiarito un po quella che è la mia la mia idea sulla corsa scudetto ho fatto qualche considerazione sparsa sulle sulle altre nostre rivali se siete arrivati fino a questo punto dall'episodio lasciatemi nei commenti le magie o della coppa o della medaglia d'oro che vogliono dire di fatto la stessa cosa visto che abbiamo parlato di corsa scudetto fatemi sapere la vostra per quanto riguarda la corsa scudetto se siete ottimisti pure voi o se vedete a qualche altra squadra messa meglio dell'inter fate un salto su passione inter punto club slash black friday.


author-img
news trading hosting

Commenti

google-playkhamsatmostaqltradent