news trading hosting

Watch NASA's James Webb Space Telescope launch into orbit | #JamesWebb

Home page


La NASA lancia il telescopio spaziale James Webb da 10 miliardi di dollari La sonda robot più ambiziosa e costosa mai costruita, il telescopio James Webb da 10 miliardi di dollari, è stata lanciata nello spazio sopra un gigantesco razzo europeo. Gli ingegneri hanno riferito sabato che l'osservatorio – che è stato afflitto da decenni di ritardi e enormi sforamenti dei costi – stava funzionando perfettamente dopo aver attraversato il decollo più nervosamente osservato nella storia dell'esplorazione spaziale senza equipaggio. "Abbiamo consegnato un regalo di Natale all'umanità", ha affermato il direttore generale dell'Agenzia spaziale europea, Josef Aschbacher. “Con questo telescopio stiamo consentendo una nuova scienza. Questo è stato un momento speciale, snervante ma alla fine riuscito”. Questo punto è stato sostenuto dall'amministratore della Nasa, Bill Nelson. "Ci darà una migliore comprensione del nostro universo e del nostro posto in esso: chi siamo, cosa siamo, la ricerca che è eterna". Il telescopio James Webb ha iniziato il suo viaggio nello spazio esattamente alle 12:20 GMT quando i propulsori a combustibile solido del suo enorme lanciatore Ariane 5 sono stati accesi. In cima a un pennacchio infuocato di denso fumo, il razzo è salito sopra la foresta pluviale tropicale che circonda il centro Esa a Kourou, nella Guyana francese, e in un minuto è scomparso tra le spesse nuvole sopra la testa. Dopo 27 minuti di volo a motore, il telescopio si è separato dallo stadio superiore del suo lanciatore ed è stato posizionato con precisione nella traiettoria pianificata. La manovra è stata accolta con tumultuosi applausi dai controllori di volo a Kourou. Scienziati esultanti, alcuni dei quali indossavano cappelli di Babbo Natale, si sono abbracciati e hanno sollevato cartelli con la scritta "Bon Voyage Webb". Una volta in orbita, i pannelli solari del telescopio sono stati spiegati e l'osservatorio ha iniziato il suo viaggio di milioni di miglia verso la sua destinazione finale, una regione dello spazio profondo dove può essere tenuto fermo all'incirca nella stessa posizione nel cielo. Le telecamere sullo stadio superiore del razzo hanno fornito un'ultima occhiata al luccicante telescopio prima che si lanciasse nello spazio profondo. Progettato come sostituto del telescopio spaziale Hubble - ancora in funzione dopo il suo lancio nel 1990 - il Di conseguenza, ha dovuto essere dotato di complesse apparecchiature di schermatura e raffreddamento per nascondere i suoi strumenti dalla radiazione solare che altrimenti avrebbe attivato segnali spuri. Il James Webb, che prende il nome da un ex amministratore della Nasa, impiegherà un mese nel suo viaggio e poi avrà bisogno di altri cinque mesi per prepararsi. Innanzitutto, il suo enorme specchio placcato in oro di 6,5 metri e il suo enorme parasole delle dimensioni di un campo da tennis devono essere spiegati; sono stati piegati in stile origami per adattarsi all'ogiva dell'Ariane 5. Quindi i suoi strumenti dovranno essere accuratamente calibrati. In tutto, centinaia di meccanismi di rilascio devono funzionare perfettamente affinché il telescopio abbia successo. "Come niente che abbiamo fatto prima", ha detto il direttore del programma della Nasa Greg Robinson. gli scienziati sono ansiosi di iniziare a lavorare sull'osservatorio. "Per le migliaia di astronomi in tutto il mondo, ora dobbiamo essere pazienti per molte settimane", ha affermato il professor Martin Ward della Durham University, che ha lavorato su uno dei principali strumenti a bordo. “Si può dire che questa è solo la fine dell'inizio… Il meglio deve ancora venire, speriamo, nei prossimi 10 anni, comprese scoperte che non abbiamo nemmeno immaginato. Guarda questo spazio."

google-playkhamsatmostaqltradent