F news trading hosting

feed

wordpress gratis

11 tratti da lasciar andare se vuoi essere milionario

Home page

 

Secondo il milionario che si è fatto da sé Steve Siebold, autore di Come pensano i ricchi, chiunque è in grado di diventare milionario, e se vuoi diventare milionario, dovrai apportare alcune modifiche allo stile di vita e fare alcuni sacrifici.





11 tratti da lasciar andare se vuoi essere milionario
11 tratti da lasciar andare se vuoi essere milionario


In questo rapporto, pubblicato dalla rete americana "CNBC", la scrittrice Kathleen Elkins ha presentato un elenco delle abitudini più importanti a cui i ricchi rinunciano per diventare ricchi.




pensiero limitato

Siebold ha affermato che "lo scopo principale della raccolta di fondi per la maggioranza è la pensione all'età di 65 anni e, sebbene i ricchi del mondo a volte manchino di ambizione, cercano sempre di fare la differenza nel mondo attraverso la loro ricchezza". Alla fine della giornata, la persona media ha tutto ciò di cui ha bisogno per fare più soldi di quanto può spendere". Quindi, non pensare mai come i ricchi. Grande attenzione al risparmio Le persone ricche apprezzano l'importanza di risparmiare e investire, ma sanno anche che la chiave per diventare ricchi sta nel concentrarsi sul guadagno. "Le masse sono così concentrate sulla raccolta di buoni, seguendo uno stile di vita frugale, da perdere molte opportunità importanti", ha scritto Siebold. Al contrario, i ricchi rifiutano questo modo di pensare anche nel mezzo di una crisi del flusso di cassa e si concentrano sul fare soldi.




salario fisso

Secondo Siebold, la gente comune sceglie di guadagnare denaro lavorando in un lavoro con uno stipendio mensile o un salario orario. I ricchi scelgono di essere pagati in base ai risultati e di solito sono lavoratori autonomi. Siebold ha osservato che l'appagamento con uno stipendio fisso è "il percorso più lento verso la prosperità, oltre a essere promosso come il più sicuro. Al contrario, i ricchi si rendono conto che il lavoro autonomo è il percorso più veloce per costruire ricchezza". Scadenze flessibili Non puoi semplicemente fare soldi, e se vuoi costruire una fortuna, devi avere un obiettivo chiaro, un piano definito e scadenze rigorose.







Compro cose che non puoi permetterti Siebold sostiene che "la classe media segue uno stile di vita al di là dei loro semplici mezzi, al punto che devono spendere tutto ciò che guadagnano per vivere una vita dignitosa". D'altra parte, i ricchi hanno molte fonti di reddito e si accontentano di coprire le proprie spese in primo luogo. Invece di concentrarsi sulla spesa e sul risparmio, Siebold consiglia di concentrarsi su come guadagnare di più, investire una percentuale di esso e spendere il resto come si desidera.

Divertimento

Il milionario che si è fatto da sé Siebold ha affermato che i ricchi "preferiscono l'apprendimento rispetto all'intrattenimento", poiché attribuiscono grande importanza al proseguimento della loro istruzione dopo aver completato gli studi universitari o qualsiasi istruzione formale. "Entra nella casa di un uomo ricco e la prima cosa che vedrai è una grande biblioteca di libri che ha usato per istruirsi per un maggiore successo, mentre la classe media legge solo romanzi, giornali e riviste", ha detto Siebold.





relazioni tossiche C'è un detto popolare "Dimmi con chi sei e ti dirò chi sei". Secondo Siebold, le persone intorno a te influenzano il tuo patrimonio netto. Il milionario che si è fatto da sé ha osservato: "Le persone di successo generalmente concordano sul fatto che la consapevolezza è contagiosa e che l'associazione con le persone di maggior successo ha il potere di migliorare il tuo modo di pensare e aumentare il tuo reddito. In altre parole, diventiamo come le persone che mescoliamo con, ecco perché i vincitori sono attratti dai vincitori."

Nostalgia del passato

La gente comune ha nostalgia dei bei vecchi tempi, mentre i ricchi sono impegnati a guardare al futuro e ad essere ottimisti su ciò che ci aspetta. Quanto ai milionari che si sono fatti da sé, si arricchiscono perché sono disposti a scommettere su se stessi e a dirigere i propri sogni, obiettivi e idee verso un futuro sconosciuto”.

Comfort

La persona media spesso vuole vivere comodamente, ma i ricchi spesso la motivano con l'incertezza. Secondo Siebold, "Il comfort fisico, psicologico ed emotivo è l'obiettivo principale di una mentalità della classe media, ma i più ricchi del mondo si rendono presto conto che fare fortuna non è facile e che rimanere nella loro zona di comfort può essere dannoso per i loro futuro, imparano a sentirsi a proprio agio mentre lavorano in uno stato di persistente incertezza.




il timore "I ricchi non cedono al senso di paura", ha scritto Siebold, "e credono molto di poter realizzare tutti i loro sogni, e che ogni sogno che sembra folle alla gente sembra realizzabile per loro". Per questo motivo, chiunque dovrebbe essere disposto a lasciare la propria zona di comfort, che è esattamente ciò che fanno i ricchi. modeste aspettative Mentre le persone della classe media hanno aspettative finanziarie modeste per non essere deluse, i ricchi hanno aspettative eccezionalmente alte e sono pronti ad affrontare qualsiasi sfida. "Non diventerai ricco e realizzerai i tuoi sogni senza impostare grandi aspettative", ha detto Siebold. "Un vecchio detto dice 'ottieni quello che ti aspetti', ma molte persone si limitano a basse aspettative nel tentativo di proteggersi dal fallimento. " Una volta fissati obiettivi ambiziosi, cercano subito il modo per raggiungerli, perché i ricchi, come dice Siebold, non aspettano che le cose accadano, le fanno accadere. Fonte: stampa americana


multi

google-playkhamsatmostaqltradent