F news trading hosting

feed

wordpress gratis

finalmenti |Nessun grave infortunio per Rayan, mancano meno di 80 centimetri per raggiungerlo #rayan #marocco #maroc #morocco

 Le squadre di soccorso continuano a perforare manualmente, utilizzando strumenti speciali e con grande cautela per paura di una frana a livello del pozzo, hanno riferito alla stampa le autorità locali. L'operazione di perforazione è giunta a uno stadio molto avanzato e viene svolta con la massima attenzione per evitare qualsiasi incidente che possa influire sui soccorsi.

 

Riguardo allo stato di salute del bambino, Abdel Hadi Tamrani, capo della cellula preposta al salvataggio di Rayan, ha indicato a 2M.ma che quest'ultimo non ha riportato lesioni gravi, contrariamente ad alcune indiscrezioni che circolano sui social reti.

 

Il team di esperti della protezione civile è al lavoro per sgombrare gradualmente la strada a livello della breccia orizzontale e facendo molta attenzione a evitare la caduta di polvere o sassi, e proteggere così il più possibile il piccolo Rayan. La squadra di soccorso avanza a un ritmo molto controllato, circa 20 centimetri all'ora per evitare eventuali frane.

 

Sul posto è sempre presente un elicottero medico della Royal Gendarmerie per trasportare il bambino, subito dopo il suo soccorso, in ospedale per ricevere i primi soccorsi necessari. Mobilitata anche un'ambulanza con personale medico guidato da un medico specializzato in rianimazione.

 

È stato inoltre mobilitato un comitato di monitoraggio e follow-up, che ha sviluppato scenari per gestire questa operazione, studiato tutti i possibili rischi e fornito ossigeno e acqua al bambino.

multi

google-playkhamsatmostaqltradent