F news trading hosting

feed

BONUS 200 EURO NUOVA COMUNICAZIONE INPS: IN ARRIVO A BREVE! ECCO CHI DEVE FARE DOMANDA E QUANDO! | #bonus200euro #decretoaiuti #bonus200eurodecretoaiuti

 parliamo oggi di una comunicazione ips molto importante in arrivo a breve il bonus 200 euro lo attendiamo per il mese di luglio c'è un puo di confusione tra le varie informazioni che stanno circolando su chi come quando fare domanda , e soprattutto si parla anche di autodichiarazione per tutti.




 quindi facciamo chiarezza in questo video sarà presto erogato questo bonus da 200 euro contro il carovita contro i rincari previsto appunto dal decreto aiuti e finanziato dallo stato con 6,3 miliardi di euro a beneficiarne sarà una vasta platea di lavoratori pensionati , e disoccupati tra di loro anche i titolari dei rapporti di collaborazione coordinata e continuativa ai percettori del reddito di cittadinanza i collaboratori domestici i lavoratori a tempo determinato , gli stagionali gli intermittenti i lavoratori dello spettacolo i lavoratori autonomi.






e quindi veramente tante e tante persone per i lavoratori autonomi e i professionisti bisognerà attendere il decreto attuativo per conoscerne i tempi ei modi in cui potranno ricevere questo bonus quindi ancora qui c'è tanto tanto da scoprire per queste categorie l'inps nel messaggio numero 23 97 del 13 giugno.


 quindi di ieri ha fornito indicazioni sulle modalità con cui i datori di lavoro dovranno erogare con la retribuzione del mese di luglio 2022 e quindi è inequivocabile che il mese di pagamento è luglio una somma a titolo di indennità una tantum ad importo pari a 200 euro la misura lo ricordo è stata introdotta dal decreto aiuti il decreto legge numero 50 del 2022.




 l'indennità viene riconosciuta in via automatica previa dichiarazione del lavoratore di essere in possesso dei requisiti necessari pertanto tutti i dipendenti dovranno comunque presentare un modulo di autodichiarazione , anche qualora non dovessero emergere criticità nella verifica dei dati il documento di autodichiarazione dovrà contenere questi dati anagrafici nome data e luogo di nascita residenza indirizzo codice fiscale nome del datore di lavoro e codice fiscale o partita iva.




inoltre prevederà la dichiarazione di essere in possesso dei requisiti necessari aver beneficiato dell esonero contributivo dello 0,8 per cento nel primo quadrimestre del 2022 per almeno una mensilità nell'eventualità di essere stato assunto alla fine del periodo non essere titolare di trattamento pensionistico o di reddito di cittadinanza , perché in questi casi il bonus non deve essere erogato dal datore di lavoro ma direttamente dall'inps.





 non essere beneficiario del bonus con altri lavoro datori di lavoro nel caso di più lavori in piedi nella consapevolezza che è erogato una sola volta per ciascun avente diritto a ricevere in automatico il bonus saranno i lavoratori dipendenti pensionati i percettori dei bonus covid erogati nel 2021 e braccianti agricoli i percettori di reddito di cittadinanza e di naspi.


l'indennità di disoccupazione mentre per i lavoratori domestici e i precari anche per gli intermittenti e collaboratori occasionali bisognerà attendere indicazioni dall'inps su come quando compilare la domanda ,  perché queste ultime categorie che ho menzionato dovranno compilare apposita domanda però l'inps nel messaggio di cui sopra appunto il 23 97 fa riferimento a una successiva circolare che verrà emanata in cui appunto si specificheranno i tempi e le modalità per presentare le domande .





 per le categorie per le quali questo è previsto quindi questo è quanto sul bonus a breve in arrivo e tanto atteso spero di avervi dato con questo articolo delle indicazioni utili .

author-img
news trading hosting

Commenti

lavoro

google-playkhamsatmostaqltradent