news trading hosting

feed

US, China tensions spike ahead of #Nancy Pelosi's expected visit to Taiwan

Home page
Secondo quanto riferito, diversi aerei da guerra cinesi sono volati vicino alla linea mediana del sensibile Stretto di Taiwan, mentre aumentano le tensioni sulla prevista visita del presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti a Taiwan. Peter Hartcher, redattore internazionale del Sydney Morning Herald, ha detto a The World's Beverley O'Connor che una volta che Nancy Pelosi si è impegnata nella visita, è diventato difficile tirarsi indietro.




Gli Stati Uniti sono sempre stati uno stretto alleato di Taiwan. Ma sotto il presidente Donald Trump, gli Stati Uniti si sono allontanati, lasciando Taiwan sempre più vulnerabile alle pressioni della Cina. Per anni, la Cina ha chiarito il suo desiderio di portare Taiwan sotto il suo controllo e gli Stati Uniti hanno fatto poco per fermarlo. Ma di recente, l'amministrazione Trump ha dato a Pechino motivo di fermarsi.










Gli Stati Uniti considerano da tempo Taiwan un partner strategico chiave e il nostro rapporto con la nazione insulare è uno degli elementi più importanti delle nostre relazioni bilaterali. Sebbene abbiamo le nostre differenze con la Cina, nessun paese è in una posizione migliore per mantenere una relazione solida e indipendente con gli Stati Uniti. Essendo l'unico paese al mondo con relazioni formali sia con gli Stati Uniti che con la Cina, Taiwan è in una posizione unica per fungere da ponte tra le due maggiori economie del mondo e si è dimostrato un partner e alleato degli Stati Uniti in una vasta gamma di aree. Oggi gli Stati Uniti e Taiwan sono vincolati da un accordo che apre la strada a legami economici più stretti e a una maggiore cooperazione in materia di sicurezza, e sono entusiasta di continuare il nostro lavoro per rafforzare il nostro
La deputata Nancy Pelosi è la Presidente della Camera, il più alto funzionario eletto negli Stati Uniti. È stata una leader del Partito Democratico da quando è stata eletta per la prima volta alla Camera nel 1987. È stata la leader democratica alla Camera dal 2007. Pelosi ha costruito la sua carriera sull'impegno per i valori progressisti di uguaglianza e opportunità.








Gli Stati Uniti hanno sempre considerato Taiwan come parte del nostro Paese e continueremo a difendere il nostro alleato e partner. La Cina è un partner globale importante e apprezzato e ci impegniamo ad approfondire il nostro rapporto per creare posti di lavoro e opportunità per entrambe le nostre persone. Questa settimana ho avuto il privilegio di incontrare il presidente Xi e la mia massima priorità è rafforzare la nostra partnership e promuovere i nostri interessi comuni. Mi impegno a sostenere la visione del presidente Xi di trasformare la Cina in una potenza di innovazione e una forza per la pace, la stabilità e la prosperità in tutto il mondo.








La deputata Nancy Pelosi, leader della minoranza e democratica più potente al Congresso, è stata una forte sostenitrice delle politiche cinesi negli Stati Uniti. Nel corso degli anni si è opposta alle politiche americane che avrebbero giovato agli Stati Uniti e ai loro alleati, come il Taiwan Relations Act, che rafforza le nostre relazioni con Taiwan; l'emendamento Jackson-Vanik, che consente ai cittadini statunitensi perseguitati dall'Unione Sovietica di emigrare; e il Chinese Democracy Act, che richiede che il Partito Comunista Cinese sia denominato Partito Comunista Cinese negli Stati Uniti. È stata anche un'oppositore vocale delle politiche del presidente Trump, come le sue tariffe su acciaio e alluminio e le tariffe proposte sulle merci messicane.
google-playkhamsatmostaqltradent