Muore colpito da una carrucola in cantiere a Taormina, Antonino è l'ennesima vittima sul lavoro

Il ponteggio su cui si trovava il 58enne Antonino Cacopardo ha ceduto improvvisamente e la carrucola utilizzata per sollevare i materiali lo ha colpito con violenza alla testa. Trasportato d'urgenza al Policlinico di Messina, l'operaio edile è morto nelle scorse ore dopo una settimana di agonia.Continua a leggere

from Ultime Notizie - : Fanpage https://ift.tt/3CDCjUT
via fanpage
Reactions:
author-img
news trading hosting

Commenti

google-playkhamsatmostaqltradent