Come si è svolta finora la controversia sui visti di Novak Djokovic


mi sento come se sapessi che dovrebbe essere sempre una decisione personale se vuoi essere vaccinato o meno, quindi sono favorevole a quel tennis australiano che dice che a Novak Djokovic non è stato concesso un trattamento preferenziale dopo essersi assicurato un'esenzione medica per competere all'Australian Open, nonostante si sia rifiutato di confermare il suo stato di vaccinazione, sta andando a


 Melbourne e andrà in una tempesta di critiche, sai, penso che se non fossi stato vaccinato non avrei ricevuto un'esenzione, guarda solo  penso che sia solo molto interessante, è tutto ciò che dirò in qualche modo mi dispiace per lui ma allo stesso tempo sa di conoscere le condizioni da quando molti mesi fa ha pubblicato sui social media rivelando che gli è stato concesso  l'esenzione e lui verrà meno per ulteriori informazioni sulle nostre ultime notizie Il visto della star del tennis novak djokovic per entrare in Australia è stato cancellato dopo essere stato detenuto all'aeroporto di melbourne per otto ore

 l'australiano b  la forza dell'ordine sta esaminando un potenziale problema sorto con la sua dichiarazione di viaggio se non è vaccinato deve fornire una prova accettabile che non può essere vaccinato per motivi medici se tale prova è insufficiente non sarà trattato in modo diverso da nessun altro e lui "  Sarò sul prossimo aereo per tornare a casa 


Noah Jockwich è attualmente trattenuto in un hotel di detenzione australiano le proteste contro la detenzione di Novak Djokovic in un hotel per l'immigrazione si sono diffuse da Melbourne a Belgrado [Musica] il tribunale in Australia che ha avuto a che fare con Novak Djokovic dice che la stella del tennis deve essere rilasciata, il che significa che sarà effettivamente in grado di giocare all'aperto Il ministro dell'immigrazione australiano , alex Hawk, sta ora valutando l' utilizzo dei suoi poteri ministeriali ai sensi dell'atto per annullare ancora una volta il visto di Djokovic, il che potrebbe vedere la star del tennis bandita dall'Australia per tre anni .



 il numero uno del mondo si è diretto direttamente al campo centrale dicendo ai fan via  social media era contento e grato il giudice ha annullato la cancellazione del visto stasera c'è una nuova svolta nella saga di novak djokovic questa saga continua a diventare ancora più complicata il 17 dicembre ok.


 quindi questa conferenza stampa è un drink al momento è ora  sotto inchiesta per sapere se ha mentito sul suo modulo di iscrizione al viaggio novak djokovic afferma che gli errori sul suo modulo di immigrazione erano errori umani ha rilasciato una dichiarazione piuttosto lunga di circa sei pagine dice sulla questione della mia dichiarazione di viaggio questa è stata presentata dal mio team di supporto su


  a nome mio e del mio agente si scusa sinceramente per l' errore amministrativo novak djokovic cosa è qui che situazioni come questa sono frustranti per i giocatori perché voglio uscire e parlare del mio inquilino stiamo tagliando la programmazione per alcune ultime notizie ministro dell'immigrazione alex  hawk ha cancellato il visto del tennessee novak djokovic dopo quattro giorni nel limbo il commonwealth ha finalmente preso una decisione si prevede che proverà a contestare questa decisione una cosa è per certi charles l'australiano aperto sembra essere allo sbando



Reading Mode :
Font Size
+
16
-
lines height
+
2
-